L’Italia ha scelto: Dogman rappresenterà l’Italia agli Oscar 2019

Dogman di Matteo Garrone rappresenterà l'Italia agli Oscar 2019.

Dogman agli Oscar 2019
Dogman di Matteo Garrone rappresenterà l'Italia agli Oscar 2019 / AFP PHOTO / Valery HACHE

Nella lista dei venti film proposti, a spuntarla è Dogman di Matteo Garrone, che rappresenterà l’Italia agli Oscar 2019. 

Pochi giorni fa era stata pubblicata la lista dei film italiani tra cui scegliere per la proposta italiana agli Oscar 2019.
Stamattina la commissione dell’Anica si è espressa a favore di Dogman, di Matteo Garrone, – potete leggere qui la nostra recensione – che ha battuto la concorrenza di altri film illustri, come Napoli Velata di Ferzan Ozpetek e The Place di Paolo Genovese.

Sarà la pellicola di Garrone a rappresentare l’Italia nel caso rientri nella cinquina scelta dall’Academy.
La storia di Dogman s’ispira alla storia del “delitto del Canaro”, l’omicidio del criminale e pugile dilettante Giancarlo Ricci, avvenuto nel 1988 in una periferia romana, per mano di Pietro De Negli, il cosiddetto “canaro”.

Il film è stato acclamato sia dalla critica che dal pubblico. Inoltre, ha ricevuto la Palma di miglior attore protagonista a Marcello Fonte all’ultimo Festival di Cannes, che è quasi del tutto un esordiente.

Bisognerà aspettare il prossimo 22 gennaio per sapere se la pellicola rientrerà nella cinquina scelta dall’Academy. Negli ultimi anni, dopo il successo de La grande bellezza di Sorrentino, l’Italia non è più riuscita a rientrare nelle nomination.

Sperando che questo sia di nuovo un anno fortunato, non possiamo che tifare per Dogman e per Matteo Garrone.