Cinema News del 6 dicembre [Rassegna Stampa]

Cinema News 6 dicembre

I cinema in Italia rimangono chiusi anche durante le feste

Mentre le scelte di Warner Bros. si accingono a cambiare l’industria cinematografica, influenzando il futuro dei film e dei cinema tra sala e streaming, in Italia i cinema continueranno a rimanere chiusi anche durante le festività, considerati attività di svago non necessaria e rischiosa per la diffusione del virus COVID-19, alla luce anche del triste record da inizio pandemia di 993 morti registrati giovedì 3 dicembre.
Con quasi 60mila vittime e un’intera generazione che rischia di scomparire a causa di un male che evidentemente anche nel nostro Paese non si riesce a contenere, non ci sentiamo di colpevolizzare ulteriormente il governo, mentre l’industria in Italia segna -90% di incassi al box office rispetto al 2019 e -80% di presenze nel suo annus horribilis.

Liam Neeson nel trailer di The Marksman

Una trama alla Rambo anziano che incontra il vecchio Logan quella di The Marksman, ennesimo film action di Liam Neeson che, nonostante i continui ritiri dal genere, prosegue nello sfornare film d’azione adorati dagli over.
Jim, allevatore duro e crudo dell’Arizona, aiuterà un ragazzino a fuggire attraverso l’America dalle grinfie dei leader di un cartello della droga messicano. E per farlo, non esiterà al primo sguardo ad aprire il fuoco a bruciapelo contro tutto e tutti…
Uscita prevista a gennaio 2021.

La miniserie Netflix Senna dedicata ad Ayrton Senna

La miniserie Senna sarà la prima grande produzione brasiliana Netflix Original concepita sin dall’inizio come serie globale, destinata ad impattare emotivamente prima il Brasile e poi il resto del mondo.
Eroe di una nazione intera e fuoriclasse assoluto del mondo della Formula 1, Senna ripercorrerà le origini, la crescita e le gesta di un ragazzo gracile e timido che diventerà un pilota dall’immenso carisma, così imponente ed audace dentro e fuori la pista da scrivere la storia del mondo delle corse. (Variety)

Imogen Potts
Imogen Potts (Credits: RCN TV)

Imogen Potts nella serie Amazon Outer Range

Imogen Potts si aggiunge al cast della serie drammatica Amazon Outer Range, con protagonista Josh Brolin e Lili Taylor, incentrata sulla figura di Royal Abbott (Josh Brolin), allevatore che combatte per la sua terra e la sua famiglia e che scopre un mistero insondabile ai margini delle selvagge terre del Wyoming.
Imogen Potts sarà Autumn, avventuriera itinerante che affascinerà gli Abbott e che sarà accolta nelle loro terre, cercatrice di verità cosmiche con un passato in chiaroscuro, vive senza rimpianti e abbraccia l’ignoto con spericolato trasporto. (Variety)

Monster Hunter ritirato in Cina per razzismo

– Look at my knees! – What kind of knees are these? – Chi-knees!” Incredibilmente passata inosservata alla censura cinese, una calunnia razzista ben nota e utilizzata per deridere i bambini di origini cinesi è rimasta presente nel Monster Hunter proiettato in Cina, con il risultato che dopo il giorno d’uscita il blockbuster di Paul W.S. Anderson con Milla Jovovich è stato ritirato dalle sale. Ottimo il lavoro del distributore in Cina Tencent, che adesso dovrà cercare di correre ai ripari… Pensarci prima no eh? (Deadline)

Rai restaura e distribuisce i gioielli Titanus

Una buona notizia dal nostro Paese: Rai Com, società del gruppo Rai che valorizza e distribuisce le opere Rai nel mondo, restaurerà e distribuirà l’intero listino Titanus, la casa di produzione fondata da Gustavo Lombardo artefice di circa 400 film che ha fatto la storia del cinema italiano con titoli come Rocco e i suoi fratelli e Il Gattopardo di Luchino Visconti, La Ciociara di Vittorio De Sica con Sophia Loren, Pane, amore e fantasia di Luigi Comencini, Il Bidone di Federico Fellini, Il Posto di Ermanno Olmi, le gemme di Dario Argento Phenomena, Il gatto a nove code e L’uccello dalle piume di cristallo, I Magliari di Francesco Rosi e La ragazza con la valigia di Valerio Zurlini con Claudia Cardinale. (Rai)

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli