Cinema News del 20 settembre [Rassegna Stampa]

Cinema News del 20 settembre: Eddie Murphy vince il suo primo Emmy, Mark Wahlberg protagonista di Good Joe Bell, Matt Dillon ci racconta in un doc la musica e la vita del cantautore cubano Francisco El Gran Fellove

CINEMA NEWS 20 SETTEMBRE: Si sono svolti nella notte i Creative Arts Emmys, la sezione dei premi televisivi americani Emmy Awards dedicati specificatamente alle categorie tecniche e più genericamente a tutti gli artisti e professionisti che lavorano nel dietro le quinte.
I Creative Arts Emmys premiamo anche i programmi animati, gli spot commerciali e gli ospiti d’onore alle trasmissioni televisive, ed è proprio in quest’ultima categoria che ha trionfato Eddie Murphy, vincitore del suo primo Emmy come guest actor del Saturday Night Live, show che lo ha reso celebre agli inizi della carriera e che lo ha visto ritornare sul palcoscenico dopo 35 anni.
Tra i premiati anche Maya Rudolph per la voce fuoricampo di Big Mouth, RuPaul Charles per la conduzione di RuPaul’s Drag Race’s, Rick and Morty nell’animazione, The Mandalorian per la colonna sonora di Ludwig Göransson e le coreografie stunt, Hollywood per l’hairstyling, Watchmen per il casting ed il montaggio audio, The Crown per il production design e La fantastica signora Maisel per la fotografia ed il mix sonoro.
Per conoscere tutti i premi vi consigliamo di visitare il sito ufficiale degli Emmys.

Mark Wahlberg protagonista di Good Joe Bell
Mark Wahlberg protagonista di Good Joe Bell

La struggente storia vera di Joe Bell diventa un film, interpretato da Mark Wahlberg, Reid Miller, Connie Britton e Gary Sinise.
Diretto da Reinaldo Marcus Green e presentato al Toronto Film Festival, Good Joe Bell racconta il dramma di Jadin Bell, morto suicida nel 2013 dopo essere stato vittima di bullismo e vessazioni perché gay, e lo sfogo del padre Joe che decide di attraversare il Paese a piedi come tributo al figlio scomparso.
Produce Solstice Studios, lo stesso studio dietro a Il giorno sbagliato con Russell Crowe.

Matt Dillon ci racconta la storia e soprattutto la musica di Francisco Fellove, conosciuto come El Gran Fellove, Il Grande Fellove, cantautore cubano celebre per i suoi virtuosismi sonori (scat) conosciuti come chua chua ed il suo brano Mango mangüé.
Il documentario The Great Fellove segue la realizzazione dell’ultimo album di Fellove, Fellove & Joey, attraverso interviste, foto e video d’archivio e nuove sequenze, raccontando la vita tormentata di Francisco Fellove come musicista a Cuba, il successo in Messico e l’amore contagioso che ha provato per la musica fino alla fine dei suoi giorni.
Variety ci mostra in esclusiva due clip di The Great Fellove, video che purtroppo non ci è possibile allegare in questo articolo ma che potete vedere direttamente sulla loro rivista.

Perché MadMass.it

Consapevoli del nostro ruolo, da cinque anni in MadMass.it portiamo avanti una linea editoriale responsabile, preferendo la copertura dei festival al content farming, le recensioni al clickbait, le rubriche e le interviste al sensazionalismo. Stiamo cercando di fare la nostra parte: sostienici con una donazione, acquistando i prodotti consigliati sul nostro magazine o semplicemente passa a visitarci, sfoglia le nostre pagine e condividi i nostri articoli sui social: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli