Blade Runner videogame: su console e PC l’avventura grafica cult

Blade Runner: Enhanced Edition videogame
Blade Runner: Enhanced Edition videogame su Ps4, Xbox One, Nintendo Switch e PC

Blade Runner: Enhanced Edition videogame: su Ps4, Xbox One, Nintendo Switch e PC (Steam) ritorna l’avventura grafica cult simbolo di un’epoca

Nel 1997 la leggendaria software house Westwood Studios, creatrice del videogioco strategico in tempo reale e dei suoi standard di riferimento con l’epica saga Command & Conquer, sviluppa una sofisticata avventura grafica ispirata al capolavoro di Ridley Scott, Blade Runner, immersa nelle stesse atmosfere dell’opera originale ma proponendo una storia tutta nuova, che vede il blade runner Ray McCoy investigare sulle tracce di alcuni replicanti nella Los Angeles del 2019.

Blade Runner: Enhanced Edition videogame
Ritorna l’avventura grafica cult simbolo di un’epoca
Blade Runner: Enhanced Edition videogame
Nightdive Studios riporta in vita Blade Runner: Enhanced Edition su Ps4, Xbox One, Nintendo Switch e PC

Blade Runner si rivelerà non soltanto il miglior gioco d’avventura dell’anno ma anche una delle migliori avventure grafiche di sempre, con soltanto i maggiori capolavori di LucasArts in grado di contenderle il primato, grazie a dialoghi e scenari cinematografici, filmati realizzati in motion capture con la partecipazione di alcuni protagonisti della pellicola come Sean Young, Joe Turkel, James Hong, William Sanderson, Brion James ed il cammeo di Vincent Schiavelli, la densità e la profondità di una storia impareggiabile che viene influenzata dalle decisioni prese dal giocatore durante il suo sviluppo sfociando in sei differenti finali alternativi, riuscendo a raggiungere vette narrative ed esperienziali che ad esempio il seppur potente ed ambizioso Detroit: Become Human di Quantic Dream recentemente non è riuscito ad eguagliare nell’ambito del genere cyberpunk.

Nightdive Studios, esperta nella restaurazione di videogiochi classici come Turok: Dinosaur Hunter e System Shock, e Alcon Entertainment, detentrice dei diritti e casa produttrice di Blade Runner 2049, hanno annunciato la restaurazione del cult di Westwood Studios, nonostante il codice sorgente sia andato perduto in seguito all’acquisizione dello studio da parte di Electronic Arts, attraverso un’abile operazione di reverse-engineering, la rimasterizzazione e l’aggiornamento dei modelli dei characters, delle animazioni e delle scene di intermezzo, insieme all’upscaling della risoluzione a widescreen e la personalizzazione dei comandi per controller e tastiera.

Il videogioco originale di Westwood Studios
Il videogioco originale di Westwood Studios
Il videogioco originale di Westwood Studios
Il videogioco originale di Westwood Studios

Sono stati inoltre recuperati i doppiaggi originali in lingua straniera, il che significa che il videogioco, chiamato Blade Runner: Enhanced Edition, uscirà anche in italiano, oltre che inglese, tedesco, francese e cinese.

A collaborare alla missione di restauro Joe LeFavi di Genuine Entertainment, già partner di Alcon Entertainment per la realizzazione dell’artbook su Blade Runner 2049 The Art and Soul of Blade Runner 2049.

Tanta passione ed un team di talento per far risorgere un’opera meravigliosa: noi ci crediamo e la aspettiamo su Nintendo Switch. Fateci sapere nei commenti cosa vi ricordano questa mitica avventura grafica e i Westwood Studios.