Birdman o (L'imprevedibile virtù dell'ignoranza)

Birdman recensione film stasera in TV [CheTVedi]

Stasera in TV: Birdman o (L’imprevedibile virtù dell’ignoranza) recensione film di Alejandro González Iñárritu con Michael Keaton, Emma Stone, Edward Norton, Naomi Watts e Zach Galifianakis

La rubrica settimanale CheTVedi non vi lascia neanche in questo periodo di quarantena. Perché si sa, il cinema sa sempre come consolare i nostri mali per un’ora o due. Ed è per questo che la scelta cinematografica di oggi ricade su un film di grande spessore, Birdman di Alejandro González Iñárritu, in onda stasera alle 21.20 su Rai 3, con Michael Keaton, Edward Norton, Emma Stone e Naomi Watts.

La pellicola narra la vicenda dell’attore Riggan Thomson (Michael Keaton): diventato famoso a causa del suo ruolo da supereroe negli anni Novanta, è deciso a dimostrare di saper dare molto a livello attoriale. Vuole disperatamente allontanarsi dal ruolo di Birdman che sì, lo ha reso famoso, ma lo ha anche condannato ad essere etichettato come “quello che ha interpetato un supereroe” per il resto della sua carriera. Ossessionato dalla sua passata interpretazione, è convinto di sentire la voce del supereroe che critica e giudica ogni sua mossa. Pronto a mettersi in discussione come professionista, decide di scrivere ed interpretare un’opera teatrale basata su uno dei racconti di Raymond Carver.

Emma Stone in Birdman
Emma Stone in Birdman

MadMass.it consiglia (by Amazon.it)

Birdman, che vanta ben 4 premi Oscar – miglior film, miglior regia, migliore sceneggiatura originale e migliore fotografia – è la storia di un uomo infelice, incapace di dimostrare agli altri (ma prima di tutti a se stesso) quello che crede essere il suo potenziale. La sua famiglia, la sua ossessione di giungere a teatro e gli imprevisti, che sono parte della vita di Riggan come di tutti noi, rendono la vicenda una continua scalata, faticosa ed impervia, volta a demoralizzare il nostro protagonista. La presenza fondamentale del teatro, oltre che nella narrazione, si manifesta anche nelle scelte di Iñárritu, ad esempio nell’utilizzo delle luci, dal blu al rosso in un batter d’occhio.

Luci che, affiancate alle scelte cromatiche, esprimono al meglio l’atmosfera surreale che fa da sfondo all’opera. Ed è sempre il teatro ad essere il luogo perfetto per le inquietudini e le sensazioni dei personaggi di Birdman. Iñárritu alterna dinamicamente movimenti rapidi della macchina da presa ad inquadrature posate su dialoghi incredibilmente lunghi, spesso liberi flussi di pensiero. Magistrali le interpretazioni di Michael Keaton, Emma Stone ed Edward Norton, tutti e tre candidati (non vittoriosi) agli Oscar per le loro interpretazioni.

Ci congediamo con l’epitaffio di Carver:

“E hai ottenuto quello che volevi da questa vita, comunque?
L’ho fatto.
E cosa volevi?
Poter dire a me stesso che sono amato, sentirmi amato qui sulla Terra.”
(Raymond Carver)

Valentina

Sintesi

La storia di un uomo infelice, incapace di dimostrare agli altri ma soprattutto a se stesso le proprie potenzialità, raccontata con maestria da Iñárritu ed impreziosita dalle straordinarie interpretazioni dei suoi protagonisti in una narrazione surreale ed immaginifica sospesa tra cinema e teatro.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Exit recensione [FEFF 22]

Exit recensione film di Sang Geun Lee con Jung-suk Jo, Yoon-ah Im, Du-shim Ko, In-hwan Park e Ji-yeong Kim, migliore opera prima al Far...

Suk Suk recensione [FEFF 22]

Suk Suk recensione film di Ray Yeung con Tai Bo, Ben Yuen, Patra Au, Lo Chun-yip, Kong To, Lam Yiu-sing, Wong Hiu-yee, Zheng, Lau...

Victim(s) recensione [FEFF 22]

Victim(s) recensione film di Layla Zhuqing Ji con Lu Huang, Remon Lim, Xianjun Fu, Wilson Hsu e Kahoe Hon secondo classificato al Far East...

Better Days recensione [FEFF 22]

Better Days recensione film di Derek Kwok-cheung Tsang con Zhou Dongyu, Jackson Yee, Yin Fang, Huang Jue, Wu Yue, Zhou Ye e Zhang Yifan Vincitore del...

Far East Film Festival 2020 vincitori: Better Days vince #FEFF22

Far East Film Festival 2020: vince Better Days (Cina) di Derek Kwok-cheung Tsang, secondo Victim(s) (Malaysia) di Layla Zhuqing Ji, terzo I WeirDO (Taiwan)...

Beasts Clawing at Straws recensione [FEFF 22]

Beasts Clawing at Straws recensione film di Young-hoon Kim con Do-yeon Jeon, Woo-sung Jung, Sung-woo Bae, Yeo-jeong Yoon e Man-sik Jeong Premiere italiana anche per il...

#HandballStrive recensione [FEFF22]

#HandballStrive recensione film di Daigo Matsui con Seishiro Kato, Kotaro Daigo, Himi Sato, Ryota Bando, Fuku Suzuki, Seimu Iwamoto e Miku Tanaka Daigo Matsui ha una...

The President’s Last Bang recensione [FEFF 22]

The President’s Last Bang recensione film di Sang-soo Im con Yoon-sik Baek, Suk-kyu Han, Jae-ho Song, Eung-soo Kim e Won-joong Jeong Per il bene della...

The Closet recensione [FEFF 22]

The Closet recensione film di Kwang-bin Kim con Jung-woo Ha, Nam-gil Kim, Yool Heo, Si-ah Kim, Hyun-bin Shin e Soo-jin Kim Prendendo The Closet come...

Dance with Me recensione [FEFF 22]

Dance with Me recensione film di Shinobu Yaguchi con Ayaka Miyoshi, Akira Takarada, Takahiro Miura e Yū Yashiro al Far East Film Festival 2020 Nei...