Maria

Classe 1993, sono nata a Napoli nel pieno dell’estate. Da piccola era facile trovarmi con il naso immerso nei libri, nei manga, davanti allo schermo della tv o a inventare racconti di fantasia. A 5 anni i miei genitori mi portano al cinema per la prima volta e da lì è iniziata anche la mia passione per la sala. Oggi, laurea in Filologia Classica a parte, continuo a leggere, guardare film e serie tv e scrivere. Certe cose, decisamente, non cambiano mai. Film preferito: La città incantata di Hayao Miyazaki. Serie tv preferita: non saprei scegliere, spazio da Charmed a The Mandalorian, passando per Twin Peaks a Jane the Virgin. Però, posso dirvi quella che davvero non sopporto: La casa di carta.

Maria

Classe 1993, sono nata a Napoli nel pieno dell’estate. Da piccola era facile trovarmi con il naso immerso nei libri, nei manga, davanti allo schermo della tv o a inventare racconti di fantasia. A 5 anni i miei genitori mi portano al cinema per la prima volta e da lì è iniziata anche la mia passione per la sala. Oggi, laurea in Filologia Classica a parte, continuo a leggere, guardare film e serie tv e scrivere. Certe cose, decisamente, non cambiano mai. Film preferito: La città incantata di Hayao Miyazaki. Serie tv preferita: non saprei scegliere, spazio da Charmed a The Mandalorian, passando per Twin Peaks a Jane the Virgin. Però, posso dirvi quella che davvero non sopporto: La casa di carta.