Romance Doll

Romance Doll recensione [FEFF 22]

Romance Doll recensione film di Yuki Tanada con Issey Takahashi, Yū Aoi, Yasuhiro KosekiTaki Pierre al Far East Film Festival 2020

Fa il suo debutto sugli schermi virtuali della 22a edizione del Far East Film Festival anche il nono lungometraggio della regista giapponese Yuki Tanada: Romance Doll.

Scritto e diretto dalla stessa regista e scrittrice Tanada, il film, tratto da un suo romanzo pubblicato nel 2009 dalla casa editrice giapponese Kadokawa, racconta la storia di Tetsuo (Issey Takahashi) e della modella Sonoko (Yū Aoi) che, dopo essersi innamorati a prima vista, decidono di condividere le loro vite. Tuttavia entrambi nascondono uno scomodo segreto che, a causa di alcune circostanze particolari, saranno costretti a rivelare rischiando di mettere in pericolo il loro delicato e fragile equilibrio di coppia.

Yū Aoi e Issey Takahashi
Yū Aoi e Issey Takahashi

Yū Aoi e Issey Takahashi
Yū Aoi e Issey Takahashi

Romance Doll è una delle molte belle scoperte di questa edizione del FEFF: una storia umana, quasi vera, semplice, equilibrata e viva. La bravura di Yuki Tanada si nota soprattutto nella costruzione del dramma e nella sua capacità di alternare ad attimi di riflessione momenti di ironia e leggerezza. Il tutto inscritto all’interno di un quadro curato, dalle premesse insolite, che il regista utilizza per esaminare questioni umane fondamentali arricchendole di sensibilità e di una poetica del tutto personale e mai eccessiva.

Il cast non è da meno: Issey Takahashi e Yū Aoi tornano a lavorare assieme dopo All About Lily Chou-Chou (Shunji Iwai, 2001) confermando la loro bravura e la capacità di elaborare i ruoli loro assegnati attraverso una recitazione costruita sui minimi dettagli, sugli sguardi, sulle parole non dette e i sui più piccoli gesti. Anche il commento sonoro è stato utilizzato con parsimonia ed efficacia, preferendo alla musica attimi di silenzio e di riflessione volti ad enfatizzare la realtà e il lento ma inesorabile scorrere del tempo.

Yuki Tanada con Romance Doll mette in scena una storia efficace attraverso un’opera delicata, equilibrata e curata nei minimi particolari che riesce a non scadere in facili cliché.

Issey Takahashi e Yū Aoi
Issey Takahashi e Yū Aoi

Romance Doll di Yuki Tanada recensione [FEFF 22]
Romance Doll di Yuki Tanada

Sintesi

Delicato, equilibrato e curato nei minimi particolari, Romance Doll, è una delle molte belle scoperte della 22esima edizione del Far East Film Festival. Yuki Tanada, aiutata dalla bravura dei protagonisti, costruisce una storia efficace, basata sulle parole non dette e sui più piccoli gesti.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

El Dorado recensione film con John Wayne e Robert Mitchum

El Dorado recensione del film di Howard Hawks con John Wayne, Robert Mitchum, James Caan e Charlene Holt Era il 1959 quando Howard Hawks, con Un...

Cinema News del 20 ottobre [Rassegna Stampa]

Cinema News del 20 ottobre: i trailer dei film Ma Rainey's Black Bottom con Viola Davis e Chadwick Boseman, Qualcuno salvi il Natale:...

BFI London Film Festival 2020: i vincitori della 64esima edizione virtuale del Festival del Cinema di Londra

BFI London Film Festival 64: vince Another Round (Un altro giro) di Thomas Vinterberg con Mads Mikkelsen come Miglior Film. Miglior Documentario a The...

Cinema News del 19 ottobre [Rassegna Stampa]

Cinema News del 19 ottobre: L'Arminuta il nuovo film di Giuseppe Bonito, Kate Hudson e Octavia Spencer insieme nella seconda stagione di Truth Be...

To the Lake recensione serie TV di Pavel Kostomarov [Netflix]

To the Lake recensione serie TV di Pavel Kostomarov con Viktoriya Isakova, Kirill Käro, Aleksandr Robak, Maryana Spivak e Natalya Zemtsova su Netflix Oggi, in piena...

I Am Greta recensione film su Greta Thunberg di Nathan Grossman [Venezia 77]

I Am Greta recensione film documentario di Nathan Grossman con Greta Thunberg presentato alla Mostra del Cinema di Venezia Presentato ai Festival di Venezia e...

Cinema News del 18 ottobre [Rassegna Stampa]

Cinema News del 18 ottobre: il supereroe Static Shock arriva sul grande schermo, Sacha Baron Cohen su Borat 2, buon compleanno Jean-Claude Van Damme! CINEMA...

Sul più bello recensione film di Alice Filippi con Ludovica Francesconi [Anteprima]

Sul più bello recensione film di Alice Filippi con Ludovica Francesconi, Giuseppe Maggio, Eleonora Gaggero, Gaja Masciale e Jozef Gjura Sul più bello è una...

Una classe per i ribelli recensione film di Michel Leclerc con Leïla Bekhti [Anteprima]

Una classe per i ribelli recensione film di Michel Leclerc con Leïla Bekhti, Edouard Baer, Ramzy Bedia, Tom Levy, Baya Kasmi e Eye Haidara L’ultimo lavoro...

Destino recensione cortometraggio Disney di Walt Disney e Salvador Dalí [Disney+]

Destino recensione cortometraggio Disney di Walt Disney e Salvador Dalí diretto da Dominique Monféry su sceneggiatura di Salvador Dalí e John Hench Nel lontano 1945...