Cine Rassegna Stampa 11 agosto

Cine Rassegna Stampa 11 agosto: Jared Leto protagonista del terzo capitolo di Tron e del biopic su Andy Warhol, Madonna e Diablo Cody per un musical, Zac Efron nel remake di Tre scapoli e un bebè su Disney+ che lancia in streaming anche Magic Camp

Si torna a parlare di un nuovo Tron: il terzo film della serie che ha stupito per i suoi avveniristici effetti speciali computerizzati nel 1982 e di nuovo nel 2010 con il de-aging del protagonista originale Jeff Bridges, dopo numerose false partenze potrebbe essere di nuovo in pista. O almeno, qualcosa si sta muovendo dato che Disney ha ingaggiato Garth Davis, il regista del Lion con Dev Patel e Rooney Mara, per dirigere il film, da uno script di Jesse Wigutow (la cui unica sceneggiatura ad oggi è il Vizio di famiglia che riunì sullo schermo tre generazioni di Douglas: Kirk, Michael e Cameron).
Per ora nessuna notizia del ritorno di Bridges: il protagonista sarà Jared Leto, che ha dimostrato interesse nel film già da qualche anno.
(Deadline)

MadMass.it consiglia by Amazon

Jared Leto, inoltre, ha comunicato via Instagram una suo prossima interpretazione nei panni del mito della pop-art Andy Warhol.

Sempre su Instagram, Madonna ha fatto sapere che, assieme alla sceneggiatrice Premio Oscar Diablo Cody, sta lavorando ad un film, pare, a tema musicale.

https://www.instagram.com/tv/CDnCK5gh_IQ/

Tornando a Disney, Zac Efron guiderà il cast di un remake di Tre scapoli e un bebè, che nel 1987 vide Tom Selleck, Steve Guttenberg e Ted Danson prendersi cura di una neonata in qualche modo implicata in un traffico di droga, per la regia nientemeno che di Leonard Nimoy (il film era già di suo un remake del francese Tre uomini e una culla, candidato all’Oscar nel 1986).
Lo script sarà scritto da Will Reichel (responsabile di Hot Air con Steve Coogan, film a noi sconosciuto), mentre ancora si cerca un regista. Il film è destinato direttamente a Disney+.
(THR)

Sempre sul servizio di streaming di Disney vedrà finalmente la luce Magic Camp, a tre anni dal completamento. Decisamente non una pellicola di punta, il film racconta dell’ex-prestigiatore Andy (Adam DevinePitch Perfect) che viene richiamato ‘in servizio’ da Roy Preston (Jeffrey Tambor – il protagonista di Arrested Development e Transparent, nel frattempo caduto in disgrazia e pertanto tagliato fuori dal trailer), il direttore del campo estivo per ragazzi, appunto, Magic Camp. Qui Andy dovrà sfruttare al meglio i talenti di uno squinternato gruppo di ragazzini per sconfiggere un team rivale, capeggiato da Christina (Gillian Jacobs, la Britta di Community).
Questa sceneggiatura così originale ha dato filo da torcere a svariati team di sceneggiatori: Micah Fitzerman-Blue e Noah Harpster (Maleficent), Matt Spicer e Max Winkler, Dan Gregor e Doug Mand (Dolittle), da una storia di Gabe Sachs e Jeff Judah (Diario di una schiappa).
La regia è di Mark Waters (Mean Girls, Spiderwick).

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli