La retrocompatibilità di PlayStation 5

PlayStation 5 e la retrocompatibilità con PSOne, PS2, PlayStation 3 e PS4

Se da un lato Sony sceglie un fragoroso silenzio all’E3 2019 e l’annuncio di PlayStation 5 tarda ad arrivare, complice l’enorme successo di Nintendo Switch e l’opportunità per Sony di ripensare un sistema multimediale ibrido e mobile che sia molto di più di un potenziamento di PlayStation 4, con un’uscita probabile a metà o fine 2020 ed un passaggio definitivo al 4K nativo e ai 60FPS, dall’altro sembra la next-gen Sony offrirà la garanzia della retrocompatibilità.

Stando alle analisi di Digital Foundry, pare infatti che il brevetto registrato da Sony relativo alla CPU di PlayStation 5 preveda di emulare l’architettura delle precedenti piattaforme, permettendo dunque a PlayStation 5 di emulare i vecchi giochi per PSOne, PS2 e PlayStation 3, oltre che ovviamente PS4.

PlayStation Now
PlayStation Now permette l’accesso in streaming alle librerie di giochi di PlayStation 4, PlayStation 3 e PlayStation 2

La retrocompatibilità nativa di PlayStation 5 sembrerebbe scontrarsi con il nuovo servizio PlayStation Now che arriverà a febbraio in beta in Europa, Italia inclusa, e che propone su PlayStation 4 e PC Windows l’accesso in streaming alle librerie di PlayStation 4, PlayStation 3 e PlayStation 2, con oltre 600 giochi disponibili online da giocare on demand, salvando le partite ed i progressi sul cloud, e la possibilità di scaricare i titoli per PlayStation 4 e PlayStation 2 e giocarli offline alla risoluzione nativa.

Se il futuro dei videogiochi sembra dirigersi verso lo streaming, la natura della PlayStation 5, tra 4k nativo, mobile e retrocompatibilità traccerà probabilmente la rotta della nuova era videoludica.

Perché MadMass.it

Consapevoli del nostro ruolo, da cinque anni in MadMass.it portiamo avanti una linea editoriale responsabile, preferendo la copertura dei festival al content farming, le recensioni al clickbait, le rubriche e le interviste al sensazionalismo. Stiamo cercando di fare la nostra parte: sostienici con una donazione, acquistando i prodotti consigliati sul nostro magazine o semplicemente passa a visitarci, sfoglia le nostre pagine e condividi i nostri articoli sui social: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli