Pinocchio e altri rumour

Qui a MadMass non amiamo particolarmente rilanciare rumour, ma ci sono giorni in cui è difficile avere certezze. Perciò, in un giorno in cui la cinesfera non si fa domande sulla veridicità della sedicente prima immagine ufficiale di un film atteso comparsa misteriosamente su un profilo Twitter non associato al film, umilmente chiediamo venia se qualcosa di ciò che segue non si concretizzerà e faremo la figura dei cioccolatai.

Il che ci porta a Paul King. Solo la settimana scorsa il regista dei due Paddington veniva dato al lavoro su un prequel dedicato a Willy Wonka. Oggi invece lo stesso King sembra essere in trattative per la realizzazione di una versione live action di Pinocchio, ispirata al film Disney del 1941 più che all romanzo di Carlo Collodi. Questo sarebbe un progetto ‘nuovo’, nell’ambito del rifacciamo-dal-vivo-i-classici-animati-cinematic-universe che ha già sfornato La Bella e la Bestia, Il Libro della Giungla e che prepara Aladdin, Il Re Leone e via di questo passo. La sceneggiatura sarà di Jack Thorne, autore di Wonder.
Sull’onda di questa notizia, ci siamo incuriositi sullo stato delle altre produzioni di Pinocchio annunciate negli ultimi anni.

Con rammarico, apprendiamo che il progetto di Guillermo del Toro di realizzare una versione stop-motion delle avventure del burattino, ambientate nell’Italia di Mussolini, si è arenato. Il regista di The Shape of Water, avrebbe dato il suo personale taglio alla storia, dato che, a suo dire, « alla fin fine, Pinocchio è Frankenstein. La storia di un anima innocente gettata allo sbaraglio nel mondo da un padre disattento ».

Non si hanno news ufficiali invece del progetto Warner Bros, in cui Robert Downey Jr. avrebbe dovuto interpretare Geppetto. Un anno fa, il regista era stato identificato in Ron Howard. Prima di lui, lo stesso film era passato per le mani di Ben Stiller, Tim Burton e Paul Thomas Anderson.

Il quale PT Anderson, rilasciata per il mondo la sua ultima fatica Phantom Thread, si starebbe dedicando alla stesura della sceneggiatura di un film per famiglie, a quattro mani con la figlia Lucy, che ha 8 anni. Potrebbe essere questo film per famiglie… proprio Pinocchio? Ecco, vedi com’è facile far partire un rumour?

Facile come dire che Jessica Chastain è in trattative per interpretare Beverly nella seconda parte di IT di Andy Muschietti. Chiunque abbia visto il film ha fatto almeno in cuor suo un fanta-casting per la versione adulta dei ragazzi preda di Pennywise, e Chastain è venuta in mente a metà del globo terraqueo (l’altra metà ha pensato a Amy Adams).

Facile come dire che Danny Boyle sarebbe in lizza per girare il prossimo James Bond, il (di nuovo) ultimo film della serie per Daniel Craig. Dopotutto, ne abbiamo già avuto un assaggio sei anni fa.
Però fare uscire questa voce il giorno dopo che Christopher Nolan ha categoricamente smentito di voler girare Bond 25, è semplicemente crudele.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Il talento del calabrone recensione film di Giacomo Cimini con Sergio Castellitto e Anna Foglietta [Amazon Prime Video]

Il talento del calabrone recensione film di Giacomo Cimini con Sergio Castellitto, Lorenzo Richelmy, Anna Foglietta e Marina Occhionero su Prime Video La storia raccontata da...

Logan – The Wolverine recensione film di James Mangold con Hugh Jackman

Logan - The Wolverine recensione del film di James Mangold, con Hugh Jackman, Patrick Stewart, Dafne Keen, Boyd Holbrook e Stephen Merchant Da un paio d'anni il...

Cinema News del 23 novembre [Rassegna Stampa]

Black Panther 2 inizierà le riprese a luglio Weekend su Amazon Prime Video a dicembre L’Associazione delle Film Commission Europee mette in palio...

The Salt in Our Waters recensione film di Rezwan Shahriar Sumit [TFF 38]

The Salt in Our Waters recensione film di Rezwan Shahriar Sumit con Fazlur Rahman Babu, Shatabdi Wadud e Titas Zia al Torino Film Festival 38 Si...

Mickey on the Road recensione film di Mian Mian Lu [TFF 38]

Mickey on the Road recensione film di Mian Mian Lu con Pao-Wen Yeh, Ya-Ling Chang, Ke-Li Miao, Yu Chieh Hsu presentato al Torino Film...

The Disaster Artist recensione film di e con James Franco

The Disaster Artist recensione del film diretto e interpretato da James Franco con Dave Franco, Alison Brie e Seth Rogen Nell'ormai lontano 2003, per la promozione del...

A Shot Through The Wall recensione film di Aimee Long con Kenny Leu [TFF 38]

A Shot Through The Wall recensione film di Aimee Long con Kenny Leu, Ciara Renée, Tzi Ma, Fiona Fu e Lynn Chen Fuori Concorso al...

Cinema News del 22 novembre [Rassegna Stampa]

Joaquin Phoenix protagonista del prossimo film di Ari Aster Channing Tatum mostro Universal con Phil Lord e Chris Miller Sia alla regia di...

Uncle Frank recensione film di Alan Ball con Paul Bettany e Sophia Lillis [Amazon Prime Video Anteprima]

Uncle Frank recensione film di Alan Ball con Paul Bettany, Sophia Lillis, Peter Macdissi, Judy Greer, Steve Zahn, Lois Smith e Margo Martindale Delicato road...

Identifying Features (Sin señas particulares) recensione film di Fernanda Valadez [TFF 38]

Identifying Features (Sin señas particulares) recensione film di Fernanda Valadez con Mercedes Hernández, David Illescas e Ana Laura Rodríguez “Tierra de oportunidades”: Magdalena riconosce in una...