Paul in the Sky with… Squirrels?

High in the Clouds
Paul McCartney alla presentazione del suo libro High in the Clouds

Ed oggi, per qualcosa di completamente diverso, parliamo di un film animato di Paul McCartney: High in the Clouds è un progetto che il cantautore britannico sta cercando di realizzare da anni, un adattamento dell’omonimo libro per bambini scritto nel 2005 da McCartney medesimo – assieme all’autore di narrativa per ragazzi Philip Ardagh.

La storia narra di Wirral lo scoiattolo (Wirral the Squirrel) che, a causa della distruzione della foresta da parte di malvagi imprenditori edili, si incammina alla ricerca di Animalia, terra promessa dove tutti gli animali live together in perfect harmony.

In questo viaggio è aiutato da Froggo, ranocchio pilota di mongolfiere, Wilhamina la coraggiosa scoiattola rossa, e Ratsy, roditore che conosce bene il mondo (lungi dal voler criticare una leggenda vivente… un po’ più di fantasia nel battezzare i suoi personaggi avrebbe potuto mettercela).

Il film, nonostante abbia come punto di forza una decine di canzoni scritte appositamente dall’artista, nonché la partecipazione di altri musicisti di primo piano come Lady Gaga, sta faticando a partire – è in lavorazione dal 2009, ma sembra avere trovato nuovo slancio con il coinvolgimento di un nuovo sceneggiatore, Jon Croker, già autore del secondo Woman in Black.

Ci vorrà ancora un po’ dunque prima che High in the Clouds veda la luce del proiettore. Abbiamo quindi il tempo di rispolverare la precedente escursione di Paul McCartney nel mondo dell’animazione (per chi ha fretta, la canzone inizia al minuto 5:30).