Netflix gennaio 2020, novità in catalogo: cosa vedere tra serie tv e film

Tra le serie tv che arriveranno su Netflix a partire dal mese di gennaio 2020 spiccano Sex Education 2, la seconda parte di Bojack Horseman 6 e Messiah.

Con il mese di dicembre ormai agli sgoccioli, giunge al termine un decennio senza dubbio rivoluzionario per quanto riguarda l’universo delle serie tv ed il modo con cui queste vengono ad oggi distribuite nel mondo. Netflix rappresenta la realtà che maggiormente ha caratterizzato tale cambiamento nella vita di milioni di persone e siamo certi che nel decennio che sta arrivando non mancheranno opere capaci di sorprendere e di alzare l’asticella rispetto a quello che abbiamo visto finora. A cominciare dal mese di gennaio 2020, ricco di novità soprattutto per quanto riguarda la serie tv (un po’ meno dal punto di vista dei film, dopo l’exploit delle scorse settimane). Andiamo allora a scoprire qualche titolo pronto ad aggiungersi nel catalogo di Netflix.

Da Dracula a Sex Education 2, le novità in arrivo su Netflix

  • Chiamatemi Anna 3: giunge al termine la serie tv che vede protagonista la giovane Amybeth McNulty, alle prese con il personaggio di Anna dai capelli rossi. Nonostante il grande apprezzamento, soprattutto di critica, riservato all’opera riadattata da Moira Walley-Beckett, Netflix ha deciso di non rinnovarla per un’ulteriore stagione. Gli ultimi episodi saranno dunque disponibili dal 3 gennaio.
  • Dracula: il conte che presta il nome alla serie tv non è certo sconosciuto, e questo potrebbe stimolare la curiosità di tutti gli appassionati del genere. A questo si aggiunge poi il fatto che l’opera nasce dalla mente di Steven Moffat, creatore di Sherlock, una serie tv molto amata. Ad interpretare il carismatico personaggio sarà invece Claes Bang. La data da segnare sul calendario è quella del 4 gennaio.

Netflix gennaio 2019, novità in catalogo: cosa vedere tra serie tv e film
Claes Bang è Dracula nella serie tv scritta da Steven Moffat

  • AJ and the Queen: RuPaul arriva su Netflix per interpretare una drag queen che attraverserà gli Stati Uniti in automobile. Fin qui nulla di strano, se non fosse che a bordo del veicolo ci sarà una clandestina, ovvero una bambina di 10 anni. Curiosi di vedere come andrà questo viaggio? Sintonizzatevi dal 10 gennaio.
  • Ares: questa serie horror olandese ci porterà all’interno di una società segreta studentesca nel cuore di Amsterdam e ci farà conoscere il rapporto di amicizia tra Rosa e Jacob, messi a dura prova da una realtà terrorizzante con cui ben presto entreranno in contatto. Disponibile in catalogo dal 17 gennaio.
  • Sex Education 2: Un anno fa Netflix ci catapultava nell’Istituto Moordale, dove Otis (Asa Butterfield) e i suoi coetanei entravano sempre più a stretto contatto con il mondo del sesso. Risate assicurate ma anche tanti spunti di riflessione per figli e genitori che torneranno a farci compagnia a partire dal 17 gennaio.
  • Bojack Horseman 6 (seconda parte): Netflix ha deciso di “centillinare” gli episodi finali di una delle serie tv più amate del decennio appena trascorso. Dopo la prima parte rilasciata nelle scorse settimane, infatti, cala definitivamente il sipario su Bojack. La data dell’addio è quella del 31 gennaio.
  • Ragnarok: in questo caso parliamo di una serie originale norvegese, pronta a raccontarci le vicende di un gruppo di adolescenti alle prese con un Ragnarok, termine che nella mitologia nordica indica lo scontro finale tra bene e male. Saremo spettatori di tutto questo a partire dal 31 gennaio.
  • Grace and Frankie 6: due donne straordinarie si preparano a fare ritorno su Netflix con la sesta stagione che testimonia dunque l’affetto che gente di ogni età nutre per questa serie tv (lo show è stato già rinnovato per una settima stagione!). Jane Fonda e Lily Tomlin ci regaleranno nuovi momenti esilaranti a partire dal mese di gennaio ma la data ufficiale del rilascio rimane ancora sconosciuta.

Netflix Gennaio 2020, novità in catalogo: cosa vedere tra serie tv e film
Messiah con Mehdi Dehbi e Michelle Monaghan

  • Messiah: Un titolo che non passa inosservato per una serie tv che racconterà le vicende di un agente della CIA alle prese con un uomo carismatico, capace in poco tempo di attirare a sé un gran numero di seguaci attraverso quelli che Al-Massih (questo il suo nome, interpretato da Mehdi Dehbi) sostiene essere miracoli. L’agente Eva Geller (Michelle Monaghan) dovrà capire se egli rappresenta un vero messia contemporaneo o semplicemente un grande truffatore. Novità USA disponibile su Netflix dal 1 gennaio.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Il sorpasso recensione film di Dino Risi con Vittorio Gassman

Il sorpasso recensione film di Dino Risi con Vittorio Gassman, Jean-Louis Trintignant, Catherine Spaak, Claudio Gora e Luciana Angiolillo Il cinema italiano del dopoguerra, si sa,...

Lo specchio recensione film di Andrej Tarkovskij con Margarita Terekhova

Lo specchio recensione film di Andrej Tarkovskij con Margarita Terekhova, Filipp Yankovskiy, Ignat Daniltsev, Oleg Yankovskiy e Alla Demidova Lo specchio, il regalo di Tarkovskij all’umanità...

Cinema News del 30 novembre [Rassegna Stampa]

10 giorni con Babbo Natale Il Capodanno di Doctor Who Tutti per Giovanni Veronesi, Giovanni Veronesi per tutti La scelta giusta Cinema News 30...

L’incredibile storia dell’Isola delle Rose recensione film di Sydney Sibilia con Elio Germano e Matilda De Angelis [Netflix Anteprima]

L'incredibile storia dell'Isola delle Rose recensione film di Sydney Sibilia con Elio Germano, Matilda De Angelis, François Cluzet, Tom Wlaschiha, Leonardo Lidi, Luca Zingaretti e...

Rashomon recensione film di Akira Kurosawa con Toshirô Mifune

Rashomon recensione film di Akira Kurosawa con Toshirô Mifune, Machiko Kyô, Masayuki Mori, Takashi Shimura, Kichijirô Ueda e Minoru Chiaki Rashomon è il dodicesimo film...

Cinema News del 29 novembre [Rassegna Stampa]

Addio a "Darth Vader" David Prowse David Lynch girerà Wisteria per Netflix I vincitori del Torino Film Festival 38 Cinema News 29 novembre Addio a...

El elemento enigmático recensione film di Alejandro Fadel [TFF 38]

El elemento enigmático recensione film di Alejandro Fadel presentato al Torino Film Festival 38 nella sezione Le stanze di Rol In El elemento enigmático tra...

Torino Film Festival: tutti i vincitori e i film premiati della 38esima edizione

Torino Film Festival vincitori: vincono Botox come miglior film e migliore sceneggiatura, Identifying Features (Sin señas particulares) Premio Speciale della Giuria e migliore attrice...

The Oak Room recensione film di Cody Calahan con RJ Mitte [TFF 38]

The Oak Room recensione film di Cody Calahan con RJ Mitte, Peter Outerbridge, Ari Millen, Martin Roach, Nicholas Campbell al Torino Film Festival 38 È...

Seven recensione film di David Fincher con Morgan Freeman e Brad Pitt

Seven recensione del film di David Fincher, con Morgan Freeman, Brad Pitt, Gwyneth Paltrow e Kevin Spacey Nell'estate del 1995 le platee americane vennero prese...