Line Walker 2: Invisible Spy

Line Walker 2: Invisible Spy recensione [FEFF 22]

Line Walker 2: Invisible Spy recensione film di Jazz Boon con Nick Cheung, Louis Koo, Francis Ng, Peiyao Jiang, Zhi-zhong Huang e Jacky Cai

Chi ti credi di essere, Tom Cruise?
(Line Walker 2: Invisible Spy)

Seguito dell’avventura cinematografica nata dall’adattamento dell’omonimo serial trasmesso dall’emittente TVB di Hong Kong, Line Walker 2: Invisible Spy ritrova al timone Jazz Boon e gli interpreti del primo episodio, Louis Koo, Nick Cheung e Francis Ng, capaci di bissare il successo di incassi del primo film e raggiungere con il secondo capitolo i 100 milioni di dollari al botteghino mondiale.

Quello che potrebbe apparire in principio un thriller poliziesco si tramuta rapidamente in un action serrato e frenetico che mette in risalto il folle amore della cinematografica asiatica per l’azione, accompagnata di pari passo da una messa in scena sempre efficace e poderosa, dalla quale anzi il cinema occidentale, affascinato, si è ritrovato ad attingere nell’ultimo ventennio.

Louis Koo, Zhi-zhong Huang e Nick Cheung
Louis Koo, Zhi-zhong Huang e Nick Cheung

Line Walker 2: Invisible Spy recensione [FEFF 22]
Louis Koo
Allo stesso modo Line Walker 2 strizza l’occhiolino alle missioni impossibili di Tom Cruise, simpaticamente citato nel film, costruendo un’intricata spy story fatta di agenzie rivali e agenti infedeli, doppi giochi e verità nascoste, terrorismo e complotti globali, dove al posto della Impossible Missions Force (IMF) troviamo la Invisible Frontline Force (IFF).

Un legame autentico è per la vita e, andando oltre il contorno drammatico del rapimento e dello sfruttamento di adolescenti, i nostri Line Walker, agenti in bilico tra il bene e il male, interpretati dalla consolidata ed affiatata coppia Nick Cheung e Louis Koo, oltre al primo Line Walker più volte insieme davanti alla macchina da presa come in Overheard, The White Storm e Out of Inferno, testimoniano sullo schermo l’importanza delle radici e e del percorso che ci segna e permette di diventare ciò che siamo.

Nick Cheung
Nick Cheung

Peiyao Jiang in Line Walker 2: Invisible Spy
Peiyao Jiang in Line Walker 2: Invisible Spy

Dopo il meccanismo di “rivelazione”, a due terzi della pellicola Line Walker 2 perde grinta ed energia, riducendosi a mistero svelato ad un action non più molto coinvolgente, pur mantenendosi tecnicamente solido, dalla fotografia satura e coloratissima.

A climax ormai svanito e senza la rappresentazione di un villain di peso – laddove i cattivi rimangono poteri forti indefiniti e celati nell’ombra – a perdere entusiasmo è anche la resa dei conti, immersa nell’infame corsa dei tori durante la festa di San Firmino in Spagna, fiaccando così l’opera probabilmente oltre i suoi effettivi demeriti. Tuttavia le esigenze del genere sono pressanti e non ammettono sconti.

Sintesi

Line Walker 2: Invisible Spy strizza l'occhiolino alle missioni impossibili di Tom Cruise costruendo un'intricata spy story fatta di agenzie rivali e agenti infedeli, doppi giochi e verità nascoste, terrorismo e complotti globali. La pellicola di Jazz Boon svela tuttavia troppo presto le sue carte, perdendo grinta ed energia e riducendosi ad un finale poco entusiasmante.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

El elemento enigmático recensione film di Alejandro Fadel [TFF 38]

El elemento enigmático recensione film di Alejandro Fadel presentato al Torino Film Festival 38 nella sezione Le stanze di Rol In El elemento enigmático tra...

Torino Film Festival: tutti i vincitori e i film premiati della 38esima edizione

Torino Film Festival vincitori: vincono Botox come miglior film e migliore sceneggiatura, Identifying Features (Sin señas particulares) Premio Speciale della Giuria e migliore attrice...

The Oak Room recensione film di Cody Calahan con RJ Mitte [TFF 38]

The Oak Room recensione film di Cody Calahan con RJ Mitte, Peter Outerbridge, Ari Millen, Martin Roach, Nicholas Campbell al Torino Film Festival 38 È...

Seven recensione film di David Fincher con Morgan Freeman e Brad Pitt

Seven recensione del film di David Fincher, con Morgan Freeman, Brad Pitt, Gwyneth Paltrow e Kevin Spacey Nell'estate del 1995 le platee americane vennero prese...

Cinema News del 28 novembre [Rassegna Stampa]

Godzilla vs. Kong: Netflix vs. HBO Max per l'uscita streaming Il trailer di Happiest Season con Kristen Stewart e Mackenzie Davis Franco Nero ritorna...

The Last Hillbilly recensione film documentario di Diane Sara Bouzgarrou e Thomas Jenkoe [TFF 38]

The Last Hillbilly recensione film documentario di Diane Sara Bouzgarrou e Thomas Jenkoe con Brian Ritchie presentato al Torino Film Festival 38 Avere figli significa...

Regina recensione film di Alessandro Grande con Ginevra Francesconi [TFF 38]

Regina recensione film di Alessandro Grande con Francesco Montanari, Ginevra Francesconi, Barbara Giordano e Max Mazzotta al Torino Film Festival 38 Unico alfiere a rappresentare l’Italia...

Strange Days recensione film di Kathryn Bigelow [Flashback Friday]

Strange Days recensione del film di Kathryn Bigelow con Ralph Fiennes, Angela Bassett, Juliette Lewis, Vincent D'Onofrio, William Fichtner e Tom Sizemore Dopo Point Break -...

Cinema News del 27 novembre [Rassegna Stampa]

Addio a Daria Nicolodi I progetti di Alex Garland Álex de la Iglesia e la Veneciafrenia La Radioscopie di Claire Denis Les promesses...

Pixar: i migliori film da vedere assolutamente [Throwback Thursday]

Le opere Pixar fanno parte della nostra infanzia ed adolescenza, grazie ai molti lungometraggi che ci hanno scaldato il cuore. Vediamo i cinque migliori...