Last Christmas

Last Christmas recensione

Last Christmas recensione del film di Paul Feig con Emilia Clarke, Henry Golding, Michelle Yeoh e Emma Thompson sulle note di George Michael

Irriverente, disincantato, ma anche magico e romantico. Ecco un primo quadro generale di Last Christmas, l’ultimo film diretto da Paul Feig, che vede come protagonisti Emilia Clarke nel ruolo di Kate che sogna di fare la cantante mentre lavora come commessa-elfo in un negozio di addobbi natalizi a Covent Garden, che eccede con il consumo di alcol e cibo spazzatura e che combina un disastro dopo l’altro, e Henry Golding nei panni di Tom, un ragazzo fuori dall’ordinario e con il cuore d’oro, che aiuta i senzatetto, va in giro in bicicletta e che vive la sua vita lontano dal telefono.

I due ragazzi si conoscono durante il periodo natalizio e scatterà tra loro un legame speciale e indissolubile: sarà Tom ad aiutare Kate nel processo di guarigione, non fisico, ma spirituale, a seguito di un importante intervento chirurgico al cuore che sconvolgerà la sua vita e quella dei suoi familiari; lui sarà l’unico in grado di comprenderla e a farle capire di non sprecare il prezioso dono di un nuovo inizio.

Emilia Clarke in Last Christmas
Emilia Clarke in Last Christmas

Last Christmas recensione
Emilia Clarke e Henry Golding in Last Christmas

La simpatia del personaggio di Emilia Clarke e gli altri personaggi che la circondano sono il mix perfetto per un piacevolissimo film di Natale: risate a profusione, situazioni surreali, comiche e non, e la giusta dose di romanticismo natalizio che non guasta mai.

Il ritmo del film è costante: Last Christmas non abbandona mai lo spettatore tra le grinfie della noia e prosegue con continui alti e bassi che vanno di pari passo con lo spirito combattuto e altalenante della protagonista, che lotta contro se stessa e contro il mondo perché, da figlia modello quale era, vive con la pressione delle grandi aspettative e dell’apprensione dei genitori, soprattutto della madre, che, dopo il trapianto di cuore di Kate, guarderanno la figlia con gli stessi occhi di prima, nonostante lei si senta profondamente cambiata, inquieta e turbata.

Last Christmas recensione
Emilia Clarke e Emma Thompson

Michelle Yeoh e Emilia Clarke
Michelle Yeoh e Emilia Clarke

Last Christmas ci regala, però, un finale agrodolce perché, dopo un epilogo dal sapore amaro, lo spirito natalizio prorompe in un atto finale che scalda il cuore e che ci ricorda come fare qualcosa di buono per gli altri serva anche ad aiutare noi stessi.

Dopo la visione non si potrà fare a meno di “guardare in su”, come suggerisce sempre Tom a Kate per insegnarle che tutto ciò che c’è di sorprendente è più su delle nostre scarpe.

Sintesi

Irriverente, disincantato, ma anche magico e romantico: Last Christmas ci regala il mix perfetto per un piacevolissimo film di Natale tra risate, situazioni surreali e la giusta dose di romanticismo natalizio che non guasta mai. Dirompente la simpatia del personaggio di Emilia Clarke, in una commedia agrodolce che scalda il cuore e che ci ricorda come fare qualcosa di buono per gli altri serva anche ad aiutare noi stessi e che bisogna sempre guardare in su perchè tutto ciò che c’è di sorprendente è più su delle nostre scarpe.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Seven recensione film di David Fincher con Morgan Freeman e Brad Pitt

Seven recensione del film di David Fincher, con Morgan Freeman, Brad Pitt, Gwyneth Paltrow e Kevin Spacey Nell'estate del 1995 le platee americane vennero prese...

Cinema News del 28 novembre [Rassegna Stampa]

Godzilla vs. Kong: Netflix vs. HBO Max per l'uscita streaming Il trailer di Happiest Season con Kristen Stewart e Mackenzie Davis Franco Nero ritorna...

The Last Hillbilly recensione film documentario di Diane Sara Bouzgarrou e Thomas Jenkoe [TFF 38]

The Last Hillbilly recensione film documentario di Diane Sara Bouzgarrou e Thomas Jenkoe con Brian Ritchie presentato al Torino Film Festival 38 Avere figli significa...

Regina recensione film di Alessandro Grande con Ginevra Francesconi [TFF 38]

Regina recensione film di Alessandro Grande con Francesco Montanari, Ginevra Francesconi, Barbara Giordano e Max Mazzotta al Torino Film Festival 38 Unico alfiere a rappresentare l’Italia...

Strange Days recensione film di Kathryn Bigelow [Flashback Friday]

Strange Days recensione del film di Kathryn Bigelow con Ralph Fiennes, Angela Bassett, Juliette Lewis, Vincent D'Onofrio, William Fichtner e Tom Sizemore Dopo Point Break -...

Cinema News del 27 novembre [Rassegna Stampa]

Addio a Daria Nicolodi I progetti di Alex Garland Álex de la Iglesia e la Veneciafrenia La Radioscopie di Claire Denis Les promesses...

Pixar: i migliori film da vedere assolutamente [Throwback Thursday]

Le opere Pixar fanno parte della nostra infanzia ed adolescenza, grazie ai molti lungometraggi che ci hanno scaldato il cuore. Vediamo i cinque migliori...

Black Friday Amazon 2020: LEGO offerte Avengers, Jurassic World, Star Wars, Disney e Batman

Black Friday Amazon 2020: in offerta i set LEGO di Avengers, Jurassic World, Star Wars, Disney, Batman, The Mandalorian, Harry Potter e Fast &...

Cinema News del 26 novembre [Rassegna Stampa]

Mads Grindelwald Clifford il grande cane rosso The Mauritanian Amore e malattia in Life in a Year Amore e malattia in Little Fish ...

Botox recensione film di Kaveh Mazaheri con Sussan Parvar [TFF 38]

Botox recensione film di Kaveh Mazaheri con Sussan Parvar, Mahdokht Molaei, Soroush Saeidi, Mohsen Kiani e Morteza Khanjani al Torino Film Festival 38 Il cinema iraniano...