Justice League

Justice League recensione

Justice League: la recensione dell'attesissimo film sui supereroi DC uniti nella Lega della Giustizia

Con Justice League, Il DC Comics Extended Universe tocca il punto più basso della sua filmografia, iniziata con il reboot di Superman L’Uomo d’Acciaio nel 2013 e culminata con l’epico Batman v Superman: Dawn of Justice ed il bellissimo Wonder Woman.
In mezzo, il Suicide Squad del solido ma poco brillante David Ayer con lo sciagurato Joker di Jared Leto.

Justice League è un film rotto nella trama e nei toni, che vorrebbe introdurre la minaccia di Darkseid tuttavia non ne fa cenno, che mostra il temibile Steppenwolf comandante dell’esercito di Apokolips ma non lo eleva a villain di alto rango, sminuendolo sia rispetto alla figura dei comics che come protagonista cinematografico, relegato a nemico di poco spessore rappresentato da una pessima giacchè incompiuta CGI.

Justice League
Wonder Woman, Batman e Flash in Justice League

Justice League riesce a deludere nonostante i suoi meravigliosi supereroi si uniscano sul grande schermo per soprendere e divertire: Gal Gadot ed Henry Cavill sono gli ammalianti volti ufficiali di Wonder Woman e Superman ed i debuttanti Ezra Miller, Jason Momoa e Ray Fisher sono assolutamente all’altezza di vestire gli iconici costumi di The Flash, Aquaman e Cyborg.

Male Ben Affleck, mai brillante, goffo e a tratti fuori ruolo, non più l’anziano Cavaliere Oscuro di Miller proposto in maniera avvincente in Batman v Superman quanto lo stanco attore ormai lontano dal ruolo che è in procinto di abbandonare, sembra a favore di Jake Gyllenhaal.

Justice League non emoziona e non trasmette, frutto prematuro di un doppio lavoro incompiuto, il primo dello sfortunato Zack Snyder, costretto ad abbandonare la lavorazione del film a causa di una tragedia personale, ed il secondo di Joss Whedon, l’uomo Marvel da 3 miliardi di dollari incassati con Avengers e Avengers: Age uf Ultron.

Justice League
Ezra Miller è The Flash in Justice League

La computer grafica dalla qualità assolutamente altalenante smaschera un film ancora in lavorazione, lontano dai livelli emozionali che Zack Snyder è in grado di regalarci ma lontano anche dalla stile frenetico volto all’intrattenimento spensierato di Joss Whedon, che ha potuto mettere poco di suo nel film nonostante abbia girato ampi reshoots della pellicola e abbia supervisionato l’intero processo di post-produzione.

La resurrezione di Superman fa risorgere anche Justice League, grazie alla forte impronta che Snyder ha saputo regalare in questi anni al figlio di Krypton che, con il suo ritorno, buca lo schermo e si fa carico di risollevare le sorti del film.

Justice League
Il ritorno di Superman in Justice League

Una Lega della Giustizia ingessata in una storia senza brividi ed occhi lucidi, dove partecipano tutti ma non emerge nessuno eccetto Superman, dove tutti gli interpreti sono amabili ma nessuno impressiona, persino la bravissima Gal Gadot che sfigura rispetto a se stessa in Wonder Woman.

Justice League ha il merito di averci fatto conoscere The Flash, Aquaman e Cyborg, ed è giunto il momento che il DCEU racconti nuove storie e nuovi personaggi, donando rinnovata linfa al filone cinematografico come già successo grazie a Wonder Woman.

In attesa che un nuovo Batman e nuovi villain sorgano per tornare a stupire ed emozionare attraverso le mitiche storie siglate DC Comics.

Justice League
Jason Momoa è Aquaman in Justice League

Justice League
Batman, Flash, Cyborg e Wonder Woman in Justice League

Sintesi

Justice League non emoziona e non trasmette, frutto prematuro di un doppio lavoro incompiuto da parte di Zack Snyder e Joss Whedon.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Lo squalo recensione film di Steven Spielberg

Lo squalo recensione del film di Steven Spielberg con Roy Scheider, Richard Dreyfuss, Robert Shaw, Lorraine Gary e Murray Hamilton Come nelle grandi sceneggiature, la prima...

Borat 2 Subsequent Moviefilm recensione film con Sacha Baron Cohen [Amazon Prime Video Anteprima]

Borat Subsequent Moviefilm (Borat - Seguito di film cinema) recensione film di Jason Woliner con Sacha Baron Cohen e Irina Nowak il sequel di...

Truth Seekers recensione serie TV con Simon Pegg e Nick Frost [Amazon Prime Video Anteprima]

Truth Seekers recensione della serie TV Amazon Prime Video creata ed interpretata da Nick Frost e Simon Pegg con Emma D'Arcy, Samson Kayo, Malcolm McDowell e...

Cinema News del 21 ottobre [Rassegna Stampa]

Cinema News del 21 ottobre: Jake Gyllenhaal e Denis Villeneuve di nuovo insieme per la serie HBO The Son, Jamie Foxx l'ammazzavampiri, Willow ritorna...

Ammonite recensione film con Kate Winslet e Saoirse Ronan [Anteprima]

Ammonite recensione film di Francis Lee con Kate Winslet, Saoirse Ronan, Gemma Jones, James McArdle, Sam Parks e Fiona Shaw Ispirato alla storia vera e...

Stardust recensione film biopic su David Bowie con Johnny Flynn [Anteprima]

Stardust recensione film di Gabriel Range con Johnny Flynn, Jena Malone, Marc Maron, Aaron Poole, Anthony Flanagan, Roanna Cochrane e Lara Heller La locandina di...

El Dorado recensione film con John Wayne e Robert Mitchum

El Dorado recensione del film di Howard Hawks con John Wayne, Robert Mitchum, James Caan e Charlene Holt Era il 1959 quando Howard Hawks, con Un...

Cinema News del 20 ottobre [Rassegna Stampa]

Cinema News del 20 ottobre: i trailer dei film Ma Rainey's Black Bottom con Viola Davis e Chadwick Boseman, Qualcuno salvi il Natale:...

BFI London Film Festival 2020: i vincitori della 64esima edizione virtuale del Festival del Cinema di Londra

BFI London Film Festival 64: vince Another Round (Un altro giro) di Thomas Vinterberg con Mads Mikkelsen come Miglior Film. Miglior Documentario a The...

Cinema News del 19 ottobre [Rassegna Stampa]

Cinema News del 19 ottobre: L'Arminuta il nuovo film di Giuseppe Bonito, Kate Hudson e Octavia Spencer insieme nella seconda stagione di Truth Be...