Jennifer Lawrence sarà Sue Mengers per Paolo Sorrentino: Apple e Netflix si contendono il film

Jennifer Lawrence sarà Sue Mengers diretta da Paolo Sorrentino: Apple e Netflix si contendono il film sulla celebre agente di Hollywood

Apple e Netflix sono pronte a battagliare per contendersi l’esclusiva del nuovo film di Paolo Sorrentino con protagonista Jennifer Lawrence. Secondo quanto riportato da Variety, le offerte per assicurarsi la distribuzione della pellicola hanno raggiunto la notevole cifra di 95 milioni di dollari.

Jennifer Lawrence sarà Sue Mengers: la trama del nuovo film di Paolo Sorrentino

L’interesse dei due colossi per la nuova opera di Sorrentino è dettato dall’importanza del progetto. Il lungometraggio sarà incentrato sulla vita di Sue Mengers, una delle più famose agenti di Hollywood. Mengers, tra gli anni ’60 e ’80, ha rappresentato alcune tra le personalità più importanti del mondo dello spettacolo. Steve McQueen, Faye Dunaway, Gene Hackman, Candice Bergen, Ali MacGraw e Ryan O’Neal sono solo alcuni dei nomi con cui Mengers ha lavorato. Ma la figura dell’agente è legata in particolare all’artista Barbra Streisand. Il loro lungo sodalizio si interruppe a causa di alcuni contrasti: la decisione della Streisand di voler fortemente realizzare Yentl e la dubbia scelta della Mengers di spingere l’attrice a recitare in Tutta una notte, pellicola diretta dal marito dell’agente, Jean-Claude Tramont.

La produzione e la sceneggiatura del film

Il film sarà co-prodotto dalla Excellent Cadaver, la società di produzione di Jennifer Lawrence, e da Justine Polsky. Sorrentino dirigerà la pellicola su una sceneggiatura scritta da Lauren Schuker Blum, Rebecca Angelo e John Logan. Quest’ultimo, nel 2013, ha scritto l’opera teatrale I’ll Eat You Last: A Chat with Sue Mengers, incentrata proprio sulla figura dell’agente. Al momento non è stato rivelato alcun nome che farà parte del cast, l’unica certezza è rappresentata da Lawrence che interpreterà Mengers. Sorrentino quest’anno è atteso su Netflix con il film È stata la mano di Dio, con protagonista Toni Servillo. Lo stesso vale per Jennifer Lawrence che farà parte del cast di Don’t Look Up, il nuovo film di Adam McKay dove l’attrice sarà affiancata da Leonardo DiCaprio. Bisognerà attendere i prossimi giorni, o forse i prossimi mesi, per comprendere se questo nuovo progetto vedrà la luce su Netflix o sulla concorrente Apple TV+.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli