Il sole è anche una stella

Il sole è anche una stella recensione

Il sole è anche una stella recensione del film di Ry Russo-Young con Yara Shahidi, Charles Melton, Faith Logan, Gbenga Akinnagbe e Cathy Shim

Il sole è anche una stella è dedicato agli appassionati di storie d’amore e destini che si incontrano. Dalla scrittura di Nicola Yoon e la regia di Ry Russo-Young, l’opera che vede Yara Shahidi (Grown-ish) e Charles Melton (Riverdale) girare per ventisette giorni esplorando New York a piedi.

MadMass.it consiglia by Amazon

Yara Shahidi e Charles Melton
Yara Shahidi e Charles Melton in Il sole è anche una stella

Un giro di ventiquattro ore in compagnia di due ragazzi sconosciuti che diventa una storia lunga anni. Natasha cerca in tutti i modi di far restare la famiglia in America, costretta a dover lasciare il paese per tornare in Giamaica; Daniel di origini coreane deve fare i conti con il volere della famiglia e diventare medico. Entrambi alla ricerca di un’accettazione anche se diversa.

Un incontro casuale che di accidentale ha ben poco se non un incidente mancato. Natasha è una ragazza che sa quello che vuole e non si ferma davanti a nessuno, colei che osserva il soffitto stellato della stazione: “Non lo fa mai nessuno”; Daniel il ragazzo romantico della porta accanto che scrive poesie, crede nel “Deus Ex Machina” e lascia andare un futuro già scritto per seguire i suoi sogni.

Yara Shahidi e Charles Melton
Yara Shahidi e Charles Melton

La segue fino a quando non la salva da un’auto impazzita, le chiede un’ora per dimostrarle che lei può innamorarsi, si trasformano in ventiquattro ore. Passano insieme il tempo che non sapevano di avere bisogno per capire cosa vogliono veramente dal loro futuro. Un incontro casuale, nato dalle proprie scelte ma che potrebbe, effettivamente, spiegarsi come volere del fato e della loro stella fortunata.

Per Natasha e la sua famiglia non ci sarà tuttavia niente da fare e dovranno lasciare il paese: il destino li ha fatti incontrare nel momento in cui avevano più bisogno l’uno dell’altro per capire la prossima strada da percorrere, non ancora pronti per stare insieme.
Cinque minuti per guardarsi negli occhi e capire che, in effetti, Natasha prova qualcosa per lui, salutarsi e perdere le tracce l’uno dell’altra per gli anni del college.

Il sole è anche una stella
Il sole è anche una stella di Ry Russo-Young con Yara Shahidi e Charles Melton

Quando finalmente Natasha torna come astronoma, basta un momento ferma alla porta del bar che li aveva conosciuti insieme per la prima volta a farla girare, dopo aver sentito la voce di lui chiamare il nome del Sole. Daniel è lì che la guarda e si scontrano di nuovo.
Che il sogno di una vita di Natasha diventi realtà?

Sara

Sintesi

Ry Russo-Young dirige una commedia romantica ad alto tasso di dolcezza dedicata agli appassionati di storie d'amore e destini che si incontrano.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli