Giffoni Film Festival Day 5: Evan Peters tra l’addio ad American Horror Story e Pose su Netflix

Giffoni Film Festival Day 5: Evan Peters parla del suo addio ad American Horror Story, della nuova serie TV Pose su Netflix e ritira il Giffoni Experience Award

Il celebre attore Evan Peters arriva nella calda cittadella del cinema di Giffoni nella 5a giornata di Giffoni Experince 2019. Dichiara che l’impatto con i ragazzi è molto forte, emozionante, tanto da aggiungere: “Non voglio andare più via di qua!”.

EVAN PETERS | Intervista all’attore di AMERICAN HORROR STORY e POSE Netflix al Giffoni 2019

L’attore conferma che non sarà presente nella nona stagione della serie tv targata FOX American Horror Story, che l’ha impegnato nell’interpretazione di diversi personaggi, per anni: “Recitare in questa serie è un lavoro molto faticoso, voglio prendermi una pausa” dichiara “Sarò spettatore della prossima stagione”.

#Giffoni2019
Evan Peters al #Giffoni2019

Quando gli viene chiesto di commentare i rumors secondo i quali avrebbe abbandonato la serie per dedicarsi alla carriera di musicista professionista, l’attore smentisce le voci, assicurando che ama la musica, ma che la pratica soltanto per hobby.

Dice di adorare i cinecomic sull’universo Marvel, in particolare i film degli X-Men, e che il suo personaggio preferito è Batman. “Mi piacerebbe fare qualcosa con Deadpool” aggiunge.

Evan parla, poi, di Stan Bowes, il suo personaggio nella serie televisiva Pose (distribuita da Netflix), come uno dei personaggi più esigenti mai interpretati.
Sempre su Pose, dichiara che trova giusto che i ruoli transgender siano interpretati da attori transgender, soprattutto, perché i selezionati sono degli ottimi attori.

Evan Peters ritira il Giffoni Experience Award
Evan Peters ritira il Giffoni Experience Award

Peters si augura, per il futuro, d’interpretare un personaggio che abbia a che fare con l’amore, un film con una bella storia d’amore, in netto contrasto con la maggior parte dei personaggi cupi portati, da lui, in scena fino ad oggi.

Rivela, poi, che, in merito alla costruzione dei personaggi di American Horror Story appartenenti a secoli passati, si è documentato su quella che poteva essere la vita in quel determinato periodo storico, ciò è valso per il ruolo di Edward Mott. Quelli che gli sono rimasti nel cuore sono il primo, ovvero, Tate Langdon, poi, il complesso Kyle Spencer (ispirato all’interpretazione teatrale di Frankenstein del collega Benedict Cumberbatch).

I ruoli che più ha amato interpretare nella serie sono quelli eccentrici e complessi. In realtà, Peters non si definisce troppo eccentrico, se non in scena.
Rivela, inoltre, che la parte più difficile del suo lavoro è il non pensare alla precarietà del mestiere dell’attore; la soddisfazione di vincere un provino, invece, è il lato migliore.

Evan Peters
Evan Peters al Giffoni Film Festival 2019 parla del suo addio ad American Horror Story e di Pose su Netflix

“Desidero fare l’attore da quando avevo quattordici anni” rivela “Mentre guardavo i teen show in tv come Even Stevens (serie targata Disney Channel) e le gemelle Olsen, ho deciso che volevo fare anch’io quelle cose.

Del cinema italiano ama 8 ½ di Federico Fellini, che definisce un film incredibile.
Il Giffoni lo premia in sala Truffaut con il Giffoni Experience Award.

Gaetano Balzano, Michele Balzano

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Thor: Love and Thunder: Cate Blanchett ritorna Hela per consegnare la spada All-Black the Necrosword a Gorr di Christian Bale

Thor: Love and Thunder rivela la dimora del villain Gorr the God Butcher interpretato da Christian Bale ed il ritorno di Cate Blanchett come...

Cinema News del 23 gennaio [Rassegna Stampa]

Liam Neeson nel remake di Una pallottola spuntata Brie Larson in Lessons in Chemistry Peaky Blinders: il film di Steven Knight che concluderà...

Tutto in una notte recensione film di John Landis con Jeff Goldblum e Michelle Pfeiffer [Flashback Friday]

Tutto in una notte recensione del film di John Landis con Jeff Goldblum, Michelle Pfeiffer, Dan Aykroyd, David Bowie, Paul Mazursky e David Cronenberg Gli anni...

Cinema News del 22 gennaio [Rassegna Stampa]

Sony cede Superconnessi a Netflix Risincronizziamo i calendari Michelle Pfeiffer e Viola Davis sono The First Lady Epic Games si dà al cinema ...

21° Anniversario American Beauty [Throwback Thursday]

Ventuno anni fa usciva nelle sale italiane American Beauty: ricordiamo insieme l'acclamato film premio Oscar di Sam Mendes con Kevin Spacey Il 21 gennaio del...

L’inferno di cristallo recensione film con Paul Newman e Steve McQueen

L'inferno di cristallo recensione del film diretto da John Guillermin e Irwin Allen con Paul Newman, Steve McQueen, Faye Dunaway, William Holden, Fred Astaire...

Cinema News del 21 gennaio [Rassegna Stampa]

Lei mi parla ancora Il primo giorno della mia vita meravigliosa Heartstopper Brevissime Cinema News 21 gennaio Lei mi parla ancora Arriva su Sky Cinema l’8...

Cinema News del 20 gennaio [Rassegna Stampa]

Wonka Quello che non ti uccide/Boss Level Fate: The Winx Saga Libra Nikolaj Coster-Waldau vs Il Ghiaccio The Walled City La miniserie su...

Cinema News del 19 gennaio [Rassegna Stampa]

La prima immagine di Luca James Gunn inizia le riprese di Peacemaker Matt Damon apparentemente in Thor: Love and Thunder Brevissime Il Martin Luther...

Ava recensione film di Tate Taylor con Jessica Chastain e John Malkovich [Netflix]

Ava recensione film di Tate Taylor con Jessica Chastain, John Malkovich, Colin Farrell, Common, Geena Davis, Jess Weixler, Diana Silvers e Joan Chen Non chiamare...