Dune: le prime foto dal set del remake di Denis Villeneuve con Timothée Chalamet e Zendaya

Dune: le prime foto dal set del remake di Denis Villeneuve con Timothée Chalamet, Zendaya, Rebecca Ferguson, Oscar Isaac, Jason Momoa, Josh Brolin, Javier Bardem, Dave Bautista, e Stellan Skarsgård

Dopo averci regalato il bellissimo Arrival e aver provato a far suo il mito di Blade Runner con il sequel dell’inarrivabile cult di Ridley Scott, Denis Villeneuve ritorna al servizio della fantascienza alle prese con un altro pilastro del genere: dopo Philip K. Dick e Il cacciatore di androidi, ad essere re-immaginato per il cinema è il ciclo di Dune di Frank Herbert, il cui primo dei sei romanzi Dune pubblicato nel 1965 risulta essere il romanzo sci-fi più venduto di sempre, in grado di influenzare profondamente la fantascienza a seguire.

MadMass.it consiglia (by Amazon.it)

Zendaya è Chani in Dune
Zendaya è Chani in Dune

Già trasposto sul grande schermo da David Lynch con un’opera controversa ed affascinante riscoperta negli anni, soltanto recentemente proposta in Blu-ray per il mercato italiano* dopo che i collezionisti nostrani avevano per anni dovuto rivolgersi all’estero per reperirne la traccia italiana in un’edizione ad alta definizione, Dune ritorna grazie a Legendary Pictures, dopo i tentativi infruttuosi di Paramount Pictures e gli addii alla regia di Peter Berg e Pierre Morel, con un budget di produzione monstre certamente non inferiore ai 175 milioni di dollari stanziati a suo tempo da Paramount, visto anche l’incredibile cast che ha risposto alla chiamata di Villeneuve.

MadMass.it consiglia (by Amazon.it)

Vanity Fair in una bellissima anteprima ci mostra il protagonista della saga letteraria di Herbert, Paul (Timothée Chalamet) della casata Atreides, che si trasferisce a malincuore con i suoi genitori, il duca Leto Atreides (Oscar Isaac) e Lady Jessica (Rebecca Ferguson) sull’arido, desertico ed inospitale pianeta Arrakis, conosciuto anche come Dune e popolato da terribili vermi delle sabbie carnivori, a gestire la raccolta di una spezia unica in tutto l’universo, il melange capace di allungare la vita.

Timothée Chalamet è Paul Atreides in Dune
Timothée Chalamet è Paul Atreides in Dune

Denis Villeneuve e Javier Bardem sul set di Dune
Denis Villeneuve e Javier Bardem sul set di Dune

Come affermato da Timothée Chalamet, Paul all’inizio della storia è un antieroe restio ad abbandonare gli sfarzi e le comodità del pianeta natale Caladan, implicato in un complotto politico ordito dall’imperatore dell’universo e dalla casa Harkonnen ai danni degli Atreides, di cui tuttavia il padre Leto, detto “Il Giusto”, è a conoscenza e al quale cercherà di controbattere confidando nel sostegno degli abitanti di Dune, i misteriosi Fremen guidati da Stilgar (Javier Bardem).

Su Dune Paul sarà addestrato alle armi dal soldato veterano Gurney Halleck (Josh Brolin) e dal guerriero Duncan Idaho (Jason Momoa), ancora inconsapevole del destino che lo attende: potenziato nelle sue facoltà dal melange e con l’aiuto dei Fremen diventerà il Kwisatz Haderach, l’essere supremo preannunciato dalle profezie in grado di piegare il tempo e lo spazio e di opporsi al malvagio barone Vladimir Harkonnen (Stellan Skarsgård), riletto da Villeneuve più come un predatore riflessivo e senza scrupoli che come il folle un po’ caricaturale dipinto nei romanzi.

Dune: il cast del film di Villeneuve
Timothée Chalamet (Paul Atreides), Stephen Mckinley Henderson (Thufir Hawat), Oscar Isaac (Leto Atreides), Rebecca Ferguson (Lady Jessica Atreides), Josh Brolin (Gurney Halleck) e Jason Momoa (Duncan Idaho)

Jason Momoa è Duncan Idaho
Jason Momoa è Duncan Idaho

Girato in Giordania tra le lande desertiche degli Emirati Arabi per riproporre Arrakis, Dune ha messo a dura prova il cast, ulteriormente aggravato dall’indossare le cosiddette tute distillanti, dispositivi complessi indossati dai Fremen per sopravvivere al clima arido.

Denis Villeneuve ne ha immaginato la storia divisa in due film, scelta imprescindibile per poter portare la magia di Dune sullo schermo con la dovuta attenzione ai dettagli dell’universo creato da Herbert e al suo spirito ecologista, mai come oggi così attuale tra le minacce del cambiamento climatico e l’esaurimento delle fonti di energia non rinnovabili a causa del loro sfruttamento selvaggio.

La sceneggiatura, scritta con Eric Roth e Jon Spaihts, esalta il valore della donna oltre le pagine dei romanzi, partendo dal ruolo cruciale di Lady Jessica (Rebecca Ferguson), madre, concubina, sacerdotessa soldato membro della setta delle Bene Gesserit, donne in grado di leggere il pensiero, controllare le persone con la voce e manipolare l’equilibrio del potere nell’universo, caratteristiche che ricordano nemmeno troppo velatamente ciò che diventeranno i Jedi di George Lucas in Star Wars.

Rebecca Ferguson è Lady Jessica Atreides in Dune
Rebecca Ferguson è Lady Jessica Atreides in Dune

Il cast vede Zendaya che eredita da Sean Young (Blade Runner) il ruolo di Chani, misteriosa donna Fremen, amore, compagna e visione di Paul Atreides.
Sharon Duncan-Brewster interpreta la dottoressa ecologista Kynes che cerca di mantenere la pace su Arrakis mediando tra le fazioni in guerra sul pianeta.
Ed ancora, Dave Bautista tra le fila degli Harkonnen nei panni del sinistro guerriero Glossu Rabban e Charlotte Rampling nelle vesti della matriarca delle Bene Gesserit.

L’uscita di Dune resta fissata a Natale 2020… in attesa di buone nuove dal nostro mondo e della seconda parte della storia vi lasciamo ad altre affascinanti foto dal set.

Sharon Duncan-Brewster è la dottoressa Kynes
Sharon Duncan-Brewster è la Kynes.

Oscar Isaac è il duca Leto Atreides
Oscar Isaac è il duca Leto Atreides

Josh Brolin è Gurney Halleck
Josh Brolin è Gurney Halleck

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Rassegna stampa 10 luglio

Rassegna stampa 10 luglio: Michelle Williams e Oscar Isaac protagonisti di Scenes From a Marriage, Zendaya e John David Washington sono Malcolm & Marie,...

Life Finds a Way recensione [FEFF 22]

Life Finds a Way recensione film di Hirobumi Watanabe con Hirobumi Watanabe, Takanori Kurosaki, Marika Matsumoto, Minori Hagiwara, Yako Koga, Sakiko Kato e Honoka Nel corso...

The Captain recensione [FEFF 22]

The Captain recensione film di Andrew Lau con Hanyu Zhang, Hao Ou, Jiang Du, Quan Yuan, Tian’ai Zhang, Qin Li, Yamei Zhang e Qiru...

Buon compleanno Tom Hanks: le sue migliori interpretazioni

Oggi 9 luglio Tom Hanks compie 64 anni: nella sua più che prolifica carriera ci ha deliziato con tantissime performance eccezionali. Le sue migliori...

Rassegna stampa 9 luglio

Rassegna stampa 9 luglio: Paolo Sorrentino dirige È stata la mano di Dio, Leigh Whannell e Ryan Gosling per The Wolfman, i trailer degli...

Rassegna stampa 8 Luglio

Rassegna stampa 8 luglio: il ritorno di Josh Hartnett, Hilary Swank Away per Netflix, un war movie per Dylan O’Brien e Viggo Mortensen diretti...

Rassegna stampa 7 luglio

Rassegna stampa 7 luglio: addio al maestro Ennio Morricone, tutti i vincitori dei Nastri d'Argento 2020, Borderland con John Boyega e Felicity Jones, Brad...

È per il tuo bene recensione [Amazon Prime Video]

È per il tuo bene recensione film di Rolando Ravello con Marco Giallini, Giuseppe Battiston, Vincenzo Salemme, Isabella Ferrari, Claudia Pandolfi, Valentina Lodovini e...

Exit recensione [FEFF 22]

Exit recensione film di Sang Geun Lee con Jung-suk Jo, Yoon-ah Im, Du-shim Ko, In-hwan Park e Ji-yeong Kim, migliore opera prima al Far...

Suk Suk recensione [FEFF 22]

Suk Suk recensione film di Ray Yeung con Tai Bo, Ben Yuen, Patra Au, Lo Chun-yip, Kong To, Lam Yiu-sing, Wong Hiu-yee, Zheng, Lau...