Don’t Worry, He Won’t Get Far on Foot – il trailer

Don't Worry, He Won't Get Far on Foot
Il poster di Don't Worry, He Won't Get Far on Foot

Non sono il più grande fan di Gus Van Sant, ma, sarà John Lennon, sarà la capigliatura di Jonah Hill, il trailer di Don’t Worry, He Won’t Get Far on Foot è intrigante:

Don’t Worry, He Won’t Get Far on Foot racconta il percorso di disintossicazione dall’alcool di John Callahan, vignettista americano noto per il suo humour irriverente (trovate alcuni esempi su Callahan Online), la cui esistenza fu segnata da abusi subiti ad otto anni, che lo portarono a problemi di alcolismo in giovanissima età e ad un incidente d’auto, a 21 anni, che lo rese tetraplegico. Durante il percorso di riabilitazione, Callahan iniziò a disegnare vignette e scoprì così una vocazione artistica.

Nel film, il disegnatore è interpretato da Joaquin Phoenix, affiancato da Rooney Mara, Jonah Hill, Jack Black, Udo Kier e Kim Gordon (dei Sonic Youth).

Gus Van Sant, che negli ultimi anni ha perso un po’ la fiducia della critica (il suo La Foresta dei Sogni è stato un totale fallimento nonostante Matthew McConaughey e Naomi Watts), ha scritto la sceneggiatura, tratta dall’omonima autobiografia di Callahan.

Don't Worry, He Won't Get Far on Foot
Don’t Worry, He Won’t Get Far on Foot – la vignetta di John Callahan