Il capolavoro di Bernardo Bertolucci: Novecento

In ricordo del regista Bernardo Bertolucci, ripercorriamo uno dei suoi capolavori: Novecento, il dramma storico entrato nella storia del cinema

Pochi giorni fa, ci ha lasciato il regista italiano Bernardo Bertolucci, l’unico regista italiano a vincere un Oscar. Tanti sono stati i suoi capolavori: Il conformista, L’ultimo imperatore ed il controverso Ultimo tango a Parigi. 

Uno dei suoi migliori film è Novecento, film del 1976, ambientato nella regione natale del regista, l’Emilia. Il film, che vanta un cast stellare, è un dramma storico che racconta l’amicizia tra due uomini, all’interno dei conflitti sociali e politici che ebbero luogo in Italia nel XX secolo.

Novecento di Bertolucci
Gérard Depardieu e Robert De Niro

In un paese della bassa Emilia, ci sono due uomini: Alfredo Berlingheri (Robert De Niro), futuro erede dei beni famigliari e Olmo Dacò (Gérard Depardieu) figlio di una contadina e di un uomo ignoto.

I due, nonostante appartengano a due sfere sociali totalmente diverse, fanno amicizia, un legame che dura per anni, non facendosi abbattere da vicende sociali e famigliari che rendono sempre più evidente la differenza fra i due. La loro amicizia viene messa anche a dura prova dall’arrivo del fascismo e dalla lotta contro esso: Alfredo, dopo la morte del nonno e del padre, erediterà tutti i beni e si sposerà, ma verrà abbandonato dalla moglie, quando diventerà un padre-padrone; Olmo si unisce ai Rossi e scappa dalla città dopo alcune dimostranze contro gli squadroni fascisti, che lo avrebbero sicuramente portato alla morte.

Novecento di Bertolucci
Robert De Niro e Dominique Sanda

Il film, oltre ad avere un cast stellare, è una perfetta metafora di uno specifico periodo storico italiano. Si tratta di un film diviso in due atti, per un’intera durata di cinque ore e mezza e che, nonostante l’elevata durata è riuscito a conquistare il pubblico italiano.

Non è un film perfetto, ma è un perfetto specchio di una parentesi storica italiana, un film schietto e diretto che racconta la storia, attraverso gli occhi dei poveri (nonostante i Berlinghieri siano potenti, non possono considerarsi ricchi).
Novecento è uno dei capolavori di Bernardo Bertolucci che, nonostante i difetti, rimarrà marchiato nella storia del cinema, diventando specchio della vita italiana in quel gravoso periodo storico.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Botox recensione film di Kaveh Mazaheri con Sussan Parvar [TFF 38]

Botox recensione film di Kaveh Mazaheri con Sussan Parvar, Mahdokht Molaei, Soroush Saeidi, Mohsen Kiani e Morteza Khanjani al Torino Film Festival 38 Il cinema iraniano...

Breeder recensione film di Jens Dahl con Sara Hjort Ditlevsen [TFF 38]

Breeder recensione film di Jens Dahl con Sara Hjort Ditlevsen, Anders Heinrichsen, Morten Holst, Signe Egholm Olsen e Eeva Putro al Torino Film Festival 38 L'immortalità...

Black Friday Amazon 2020: Disney Marvel offerte film Blu-ray steelbook e cofanetti

Black Friday Amazon 2020: le offerte Disney e Marvel in Blu-ray steelbook e cofanetti, da Avengers: Endgame a Frozen 2, Toy Story 4 e...

Black Friday Amazon 2020: film e serie TV Blu-ray e DVD in offerta

Black Friday Amazon 2020: film Blu-ray e DVD in offerta tra saghe cinematografiche, cofanetti, serie TV, anime e i migliori titoli Disney in steelbook Ci...

Cinema News del 25 novembre [Rassegna Stampa]

Gianfranco Rosi possibile candidato agli Oscar Tom Holland nelle prime immagini di Cherry La serie tv di Xavier Dolan Il trailer di Our...

Moving On recensione film di Yoon Dan-bi con Choi Jung-un [TFF 38]

Moving On recensione film di Yoon Dan-bi con Choi Jung-un, Yang Heung-ju, Park Hyeon-yeong e Park Seung-jun in concorso al Torino Film Festival 38 Crescere, cambiare,...

Elegia americana recensione film di Ron Howard con Amy Adams e Glenn Close [Netflix Anteprima]

Elegia americana recensione film Netflix di Ron Howard con Amy Adams, Glenn Close, Gabriel Basso, Haley Bennett, Freida Pinto e Owen Asztalos Tu non sai un...

Memory House (Casa de Antiguidades) recensione film di João Paulo Miranda Maria [TFF 38]

Memory House (Casa de Antiguidades) recensione film di João Paulo Miranda Maria con Antonio Pitanga e Ana Flavia Cavalcanti al Torino Film Festival 38 Memory...

Cinema News del 24 novembre [Rassegna Stampa]

Luca Guadagnino produce un biopic su Tennesee Williams Mark Ruffalo papà di Ryan Reynolds in The Adam Project Anthony Mackie in versione Liam...

Vera de Verdad recensione film di Beniamino Catena con Marta Gastini [TFF 38]

Vera de Verdad recensione film di Beniamino Catena con Marta Gastini, Marcelo Alonso, Davide Iacopini, Anita Caprioli e Paolo Pierobon al Torino Film Festival Parla...