Annihilation – un nuovo zannuto trailer

Annihilation
Natalie Portman in Annihilation

Annihilation, il nuovo film di Alex Garland (Ex Machina) ha fatto parlare di sé solo qualche giorno fa per via di un accordo che permetterà a Netflix di rendere disponibile il film in streaming 17 giorni dopo l’uscita in sala. Apparentemente la casa di produzione (Skydance Production) si è trovata tra le mani qualcosa di diverso da ciò che si aspettava, e sta cercando di correre ai ripari – dopo aver inutilmente convinto Garland e l’altro produttore Scott Rudin a preparare una versione più appetibile al grande pubblico.

Il nuovo trailer, uscito oggi, dovrebbe far cambiare il tenore della conversazione, o almeno far parlare il film per i propri meriti: quelli di una pellicola come piace a noi, spiazzante quanto basta, plausibilmente cervellotica, auspicabilmente spettacolare.
Insomma, ci fa venire in mente Arrival.

Natalie Portman, Jennifer Jason Leigh, Tessa Thompson (Valkirya in Thor:Ragnarok) e Gina Rodriguez partono in esplorazione nell’Area X, zona misteriosa dalla quale il marito del personaggio di Portman (Oscar Isaac) è, evento più unico che raro, riuscito a ritornare – sebbene piuttosto malconcio. Seguono cervi a primavera, squalodrilli, una bolla di sapone gigante con sorriso da Stregatto, mostri zannuti e un bel meriggio d’or.

Non vediamo l’ora, che comunque dovrebbe arrivare a Febbraio.