Ambra Pazzani video intervista Etna Comics 2019

Ambra Pazzani: abbiamo intervistato la famosa cosplayer, modella ed influencer ad Etna Comics 2019

Sin dal 2012 Ambra, biologa per formazione e cosplayer per vocazione, calca i palcoscenici più importanti d’Italia impersonando icone della cultura pop come Nico Robin, Boa Hancock e Monkey D. Rufy dal manga e anime One Piece, Athena da I Cavalieri dello Zodiaco – Saint Seiya, Hinata Hyuga dal manga e anime Naruto, Mia, Succubus, Sombra e Katarina Alves rispettivamente dai videogiochi Civilization Online, Castlevania, Overwatch e Tekken 7, Starfire, Catwoman e Zatanna di DC Comics, X23, Lady Loki, Black Cat, Typhoid Mary e Ironette direttamente dal mondo Marvel, e tanti altri affascinanti personaggi femminili che animano pagine, pixel e bit della storia dell’intrattenimento.

Ambra è la cosplayer italiana più famosa nel mondo, costume player ufficiale per Ubisoft di Cleopatra, character del videogioco Assassin’s Creed: Origins, e della supereroina Wonder Woman in occasione del lancio in Italia del film Warner Bros. e DC Comics, oltre che modella professionista per servizi fotografici e fotografie pubblicitarie.

Ambra Pazzani Wonder Woman
Ambra Pazzani cosplayer ufficiale della supereroina Wonder Woman in occasione del lancio in Italia del film

La più grande delle sorelle Pazzani – la bellissima Aura, dopo avere seguito le orme della sorella come cosplayer, si sta dedicando interamente alla sua carriera di make up artist – è oggi una seguitissima influencer, con circa 200mila follower tra Instagram, Facebook e gli altri canali digitali e decine di migliaia di utenti ad interagire con lei ad ogni post o story.

Ma Ambra, sia davanti che lontano dai riflettori, è anche molto di più: ragazza dai modi gentili, ricca di acume e dal sorriso contagioso, non si limita a gestire la sua fama ed il suo rapporto con i fan in modo convenzionale, preferendo uscire spesso e volentieri dalla zona di comfort tipica delle celebrità per esporsi in prima persona in favore delle cause o dei temi di attualità che le stanno più a cuore, alla continua ricerca di un dialogo aperto e schietto con fan, spettatori, critici e curiosi, disposta anche a rimetterci personalmente pur di tener fede ai propri valori.

Ambra Pazzani Cleopatra
Ambra Pazzani cosplayer ufficiale per Ubisoft di Cleopatra, character del videogioco Assassin’s Creed: Origins

Donna bella e affascinante in un mondo di uomini, sente fortemente le sue responsabilità nei confronti della vasta platea di ragazze e ragazzi che la seguono, sensibilizzandoli all’amore per il proprio corpo e per se stessi – Ambra non è nuova al mostrarsi al naturale sui suoi canali social, solitamente regno del ritocco fotografico e di immagini illusorie – così come al rispetto per il prossimo, la natura e gli animali.

Ambra ci ha accompagnato inconsapevolmente sin dalla nascita del nostro magazine: il 4 giugno 2017, con un sito web ancora in fase di realizzazione, pensai di mettere su un canale Instagram nella notte per postare le prime foto da Etna Comics, e quel giorno Ambra Starfire fu proprio tra le primissime immagini a comparire sui nostri canali social.

Ambra Pazzani Starfire
Ambra Pazzani impersona Starfire di DC Comics

Decisamente un po’ Mad, Ambra si è dimostrata persona di rara generosità e disponibilità nel supportarci sui social media, il suo entusiasmo è stato determinante nella nostra partecipazione ad Etna Comics 2019, seppur messa in piedi in meno di 48 ore a causa di alcune difficoltà organizzative.

Mi piace pensare che Ambra possa scandire la nostra crescita nel tempo, sta a noi dunque non accontentarci di aver scavallato verso la cinesfera che conta, non omologarci bensì continuare ad inseguire i nostri ambiziosi obiettivi, resi ancor più saldi dalla vicinanza di una madrina d’eccezione.

Non perdetevi la nostra lunga chiacchierata con la decisamente Wonder Ambra Pazzani.