Cannes 72: A Hidden Life recensione e podcast

Segui Cannes 72 live su MadMass.it: Festival di Cannes 2019

MadMass.it consiglia by Amazon

È di Terrence Malick il primo capitombolo di un grande del concorso, sul tappeto rosso del Festival di Cannes. Uscito indenne Jarmush, a testa alta Loach e altissima Almodovar, l’autore americano accusa il colpo.

Lui, sfatando tradizione e leggendaria ritrosia, si è presentato in Costa Azzurra e ha stretto mani, alla proiezione ufficiale del suo A Hidden Life.

A HIDDEN LIFE: RECENSIONE PODCAST

È la storia (vera) di obiezione, diserzione, ribellione e religione dell’austriaco Franz, buon marito e ottimo papà, che negli anni della Seconda Guerra volta le spalle a Hitler, che pure in Austria giocherebbe in casa.

I modi estetici sono gli stessi di A Tree of Life e del Malick successivo. Ma qui non ci sarebbe nulla da sperimentare. Non è una storia di famiglia, ma una famiglia nella Storia e nella cronaca bellica.

A Hidden Life
August Diehl in A Hidden Life di Terrence Malick

Risulta dunque, tutto (di) troppo: lungo quasi tre ore, enfatico, estetizzante, lontano da qualsiasi eventualità di commozione/partecipazione. Stordisce e non colpisce. Le premesse erano altre. Peccato.

Federico

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli