Venezia Day 10: arte e storia alla Mostra con il furto della Natività del Caravaggio e la Rivoluzione Francese

Con il Concorso ormai concluso (a breve sapremo chi sarà il nuovo Leone d’Oro), la giornata della Mostra si sofferma principalmente sulle sezioni collaterali. Il film più interessante di questo Day 10 era senza alcun dubbio Una storia senza nome di Roberto Andò. Presentata Fuori Concorso, la nuova fatica del regista siciliano ha l’ambizione di partire dalla realtà, il furto a opera della mafia della Natività del Caravaggio, per diventare un discorso complesso sul rapporto tra verità e finzione, con un omaggio non velato al cinema. Andò sceglie anche un linguaggio differente da quello a cui ci ha abituato, lavorando sui toni della commedia e facendo del suo film una sorta di divertissement. Purtoppo, i continui cambi di prospettiva e una sceneggiatura che ripropone continuamente colpi di scena telefonati vanificano le buone intenzioni. Oltre a questo, è da segnalare una performance sottotono di Micaela Ramazzotti, più a suo agio in ruoli differenti da quello che il regista le cuce addosso. Un film dalle potenzialità sprecate. (2,5 stelle su 5)

Un peuple et son roi
Adèle Haenel, Un peuple et son roi di Pierre Schoeller

Sempre Fuori Concorso è stato presentato Un peuple et son roi, un resoconto dettagliato delle tappe fondamentali che portarono alla Rivoluzione Francese. Pierre Schoeller rimane fedele alla Storia e si adagia su uno stile standard, senza particolari guizzi, finalizzato a esporre i fatti come si sono verificati. Più che cinema, quella del regista francese diventa un’operazione di calco storico, rivelandosi in tutto il suo didascalismo estremizzato. Come in Peterloo di Mike Leigh, a trionfare è la ripetizione sistematica di dibattiti che tolgono ritmo al film e lo trascinano verso una conclusione liberatoria (per lo spettatore). (2 stelle su 5)

Killing di Shinya Tsukamoto
Sôsuke Ikematsu e Yû Aoi in Killing di Shinya Tsukamoto

A concludere il Concorso era stato, nel Day 9, Killing, l’ultimo film di Shinya Tsukamoto. La sua è una versione schizzata del samurai movie, contaminato con lo stile punk, eccentrico e disturbante che lo ha contraddistinto negli anni. Il regista giapponese lavora per ossimori, presentandoci un samurai che non vuole più uccidere. Anti-narrativo, estenuante nella ricerca di un’estetica sporca e totalmente fuori dagli schemi, Killing affascina proprio perché ha il coraggio di sovvertire le regole del genere, di andare controcorrente. Forse l’inventiva di Tsukamoto comincia a venir meno, ma viene sopperita da una concezione di cinema che riesce, sempre e comunque, a spiazzare. La scheggia impazzita del Concorso. (3 stelle su 5)

Sergio

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

I migliori film ambientati a New York da vedere [Throwback Thursday]

Sono stati tanti i registi che hanno scelto New York come sfondo delle loro storie. Riscopriamo insieme 5 film ambientati nella Grande Mela da vedere...

Cinema News: Spider-Man No Way Home, Loki, Ryan Gosling e il trailer di The Mauritanian con Jodie Foster

Cinema News by Day su MadMass.it Spider-Man 3: rivelato il titolo del nuovo capitolo della saga con Tom Holland Tom Holland dichiara che con questo...

Buon compleanno Pinocchio: l’81esimo anniversario del capolavoro Disney

Buon compleanno Pinocchio: l'81esimo anniversario del capolavoro dell'animazione di Walt Disney tratto dal romanzo di Carlo Collodi Buon compleanno Pinocchio non è il solito articolo...

Tutta colpa di Freud recensione del film di Paolo Genovese con Marco Giallini [Netflix]

Tutta colpa di Freud recensione film di Paolo Genovese con Marco Giallini, Alessandro Gassmann, Claudia Gerini, Anna Foglietta e Vittoria Puccini Inizia così Tutta colpa...

Cinema News: il cast di The Outfit, i trailer di Natural Light e di A Week Away e Il grande Gatsby serie animata

Cinema News by Day su MadMass.it The Outfit: il cast del film di Graham Moore Natural Light: il trailer del film di Dénes Nagy...

Hanno crocifisso Jared Leto: nuove foto di Gal Gadot & Co. da Zack Snyder’s Justice League e il cameo segreto di un supereroe

Zack Snyder ci mostra alcuni nuovi scatti del dietro le quinte dei reshoot di Justice League, con Gal Gadot, Amber Heard, Ben Affleck e...

Alien recensione film di Ridley Scott con Sigourney Weaver [Disney+ Star]

Alien recensione del film di Ridley Scott, con Sigourney Weaver, Tom Skerritt, John Hurt, Ian Holm, Harry Dean Stanton, Yaphet Kotto e Veronica Cartwright "In...

Cinema News: Ethan Hawke spiega perché ha scelto Moon Knight e Gillian Anderson entra nel cast di First Lady

Cinema News by Day su MadMass.it Ethan Hawke spiega perché ha accettato di girare Moon Knight, la nuova serie Marvel Anche Gillian Anderson si...

Città invisibile recensione serie TV di Carlos Saldanha con Alessandra Negrini e Marco Pigossi [Netflix]

Città invisibile recensione serie TV di Carlos Saldanha con Alessandra Negrini, Marco Pigossi, Jéssica Córes, Julia Konrad, Wesley Guimarães e Fábio Lago Disponibile su Netflix, Città...

Your Honor recensione serie TV di Peter Moffat con Bryan Cranston [Sky Anteprima]

Your Honor recensione serie TV di Peter Moffat con Bryan Cranston, Michael Stuhlbarg, Hope Davis, Hunter Doohan, Carmen Ejogo, Isiah Whitlock Jr., Sofia Black-D'Elia e...