The House of Us

The House of Us recensione [FEFF 22]

The House of Us racconta la trasformazione della famiglia in luogo patogeno, facendo parlare chi assiste al cambiamento: i bambini.

The House of Us recensione film di Yoon Ga-eun con Kim Na-yeon, Kim Si-ah, Joo Ye-rim, Ahn Ji-ho, Choi Jeong-inLee Ju-won

Cosa c’è dietro alla densa e spesso imperscrutabile cortina della famiglia? Per quasi tutti il nucleo familiare ha rappresentato il porto sicuro da cui parte il lungo viaggio attraverso la società, ma i cambiamenti della società nell’ultimo secolo hanno addensato diverse nubi scure di esso. Da rifugio, l’ambiente più sicuro per definizione si è trasformato sempre più in un luogo patogeno, specialmente per i bambini.

E’ il caso di Hana (Kim Na-yeon), ultima arrivata in una tipica famiglia borghese: madre oberata di lavoro (Choi Jeong-in), padre impiegato con il vizio del bere (Lee Ju-won) e un tradimento all’attivo, fratello svogliato con difficoltà a scuola (Ahn Ji-ho). Su di lei grava il peso di un matrimonio tendente al fallimento e visibile solo a chi lo vive giorno per giorno, con tutte le sue tensioni, le urla e i litigi. Come tenerlo in piedi senza perdere l’idea che dovrebbe rappresentare?

The House of Us di Yoon Ga-eun
The House of Us di Yoon Ga-eun

Il film di Yoon Ga-eun, presentato in anteprima italiana al FEFF 22, esplora le increspature e le storture di un modello che fatica a stare al passo con i tempi scegliendo il punto di vista della categoria paradossalmente più capace di raccontarlo senza i soliti filtri. Non c’è magia, non c’è banalità, ma una massiccia dose di ingenuità per approcciarsi ad una materia spinosa e trovare il personale kintsugi a quello che sembra irreparabile.

Hana trova prima nel cibo poi in due piccole sorelline e infine nell’idea di un viaggio riparatore con la propria famiglia la soluzione perfetta, convinta che provando tutte le possibili strade inevitabilmente una porti al mantenimento e al miglioramento dello status quo. La realtà, però, è amara e non risparmia nulla a nessuno, tantomeno a qualcuno che debba cavarsela da solo.

Le case e le famiglie di The House of Us sono la testimonianza di come sia possibile parlare con disincanto e acume dello stravolgimento di un’istituzione in balia del nostro tempo, affidandosi alle voci di chi è in prima linea ad affrontare una perturbazione moderata ma costante nel tempo.

Le protagoniste di The House of Us
Le protagoniste di The House of Us

Kim Na-yeon (Hana), Kim Si-ah (Yoo-mi) e Joo Ye-rim (Yoo-jin)
Kim Na-yeon (Hana), Kim Si-ah (Yoo-mi) e Joo Ye-rim (Yoo-jin)

Kim Na-yeon (Hana), Kim Si-ah (Yoo-mi), Joo Ye-rim (Yoo-jin)
Kim Na-yeon (Hana), Kim Si-ah (Yoo-mi) e Joo Ye-rim (Yoo-jin) in una scena di The House of Us

Sintesi

The House of Us di Yoon Ga-eun esplora con disincanto e acume le increspature e le storture di un modello in balia del nostro tempo, scegliendo il punto di vista dei bambini paradossalmente più capaci di raccontarlo senza i soliti filtri.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articolo precedenteRassegna stampa 30 giugno
Articolo successivoEdward recensione [FEFF 22]

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

El elemento enigmático recensione film di Alejandro Fadel [TFF 38]

El elemento enigmático recensione film di Alejandro Fadel presentato al Torino Film Festival 38 nella sezione Le stanze di Rol In El elemento enigmático tra...

Torino Film Festival: tutti i vincitori e i film premiati della 38esima edizione

Torino Film Festival vincitori: vincono Botox come miglior film e migliore sceneggiatura, Identifying Features (Sin señas particulares) Premio Speciale della Giuria e migliore attrice...

The Oak Room recensione film di Cody Calahan con RJ Mitte [TFF 38]

The Oak Room recensione film di Cody Calahan con RJ Mitte, Peter Outerbridge, Ari Millen, Martin Roach, Nicholas Campbell al Torino Film Festival 38 È...

Seven recensione film di David Fincher con Morgan Freeman e Brad Pitt

Seven recensione del film di David Fincher, con Morgan Freeman, Brad Pitt, Gwyneth Paltrow e Kevin Spacey Nell'estate del 1995 le platee americane vennero prese...

Cinema News del 28 novembre [Rassegna Stampa]

Godzilla vs. Kong: Netflix vs. HBO Max per l'uscita streaming Il trailer di Happiest Season con Kristen Stewart e Mackenzie Davis Franco Nero ritorna...

The Last Hillbilly recensione film documentario di Diane Sara Bouzgarrou e Thomas Jenkoe [TFF 38]

The Last Hillbilly recensione film documentario di Diane Sara Bouzgarrou e Thomas Jenkoe con Brian Ritchie presentato al Torino Film Festival 38 Avere figli significa...

Regina recensione film di Alessandro Grande con Ginevra Francesconi [TFF 38]

Regina recensione film di Alessandro Grande con Francesco Montanari, Ginevra Francesconi, Barbara Giordano e Max Mazzotta al Torino Film Festival 38 Unico alfiere a rappresentare l’Italia...

Strange Days recensione film di Kathryn Bigelow [Flashback Friday]

Strange Days recensione del film di Kathryn Bigelow con Ralph Fiennes, Angela Bassett, Juliette Lewis, Vincent D'Onofrio, William Fichtner e Tom Sizemore Dopo Point Break -...

Cinema News del 27 novembre [Rassegna Stampa]

Addio a Daria Nicolodi I progetti di Alex Garland Álex de la Iglesia e la Veneciafrenia La Radioscopie di Claire Denis Les promesses...

Pixar: i migliori film da vedere assolutamente [Throwback Thursday]

Le opere Pixar fanno parte della nostra infanzia ed adolescenza, grazie ai molti lungometraggi che ci hanno scaldato il cuore. Vediamo i cinque migliori...