Motherless Brooklyn: incontro con Edward Norton e Gugu Mbatha-Raw [#RomaFF14]

Durante la prima giornata della 14° edizione della Festa del Cinema di Roma abbiamo avuto l’opportunità di incontrare Edward Norton e Gugu Mbatha-Raw, protagonisti di Motherless Brooklyn – I segreti di una città. Ecco cosa ci hanno detto durante il nostro incontro in conferenza stampa.

MadMass.it consiglia by Amazon

Edward, cosa ti ha spinto a portare finalmente su schermo questo film dopo così tanto tempo dal momento in cui hai letto il libro dal quale è tratto?

Edward Norton: Sono un attore avido. Quando vedo un ruolo che mi piace, lo colgo al volo. Non ce ne sono troppi in giro. Il personaggio del romanzo è memorabile. Quando abbiamo deciso di inserire il personaggio nella storia sociale di New York, dove ho vissuto per trent’anni e della quale conosco tutte le difficoltà e le oscurità alla sua base, è stato complesso.

Edward Norton Roma
Edward Norton parla del suo nuovo film, “Motherless Brooklyn”

Gugu, cosa ti ha colpito del tuo personaggio?

Gugu Mbatha-Raw: Ho da subito adorato il copione. Era così ricco. Tutti i personaggi sono presentati dal punto di vista di Lionel. Adoro il fatto che Laura non sia un cliché. Non è la moglie anni Cinquanta. Non è la femme fatale in senso classico. È una donna educata, ha una laurea in legge, è un’attivista. Ha uno scopo nella vita. Ed è una cosa che ho apprezzato molto. Mi ha colpito anche il modo con il quale si rapporta con il personaggio di Edward. E poi il periodo. E New York. Sono tante le cose che hanno reso questa esperienza una sfida deliziosa.

Gugu Mbatha-Raw Roma
Gugu Mbatha-Raw alla conferenza stampa di “Motherless Brooklyn”, presentato durante la Festa del Cinema di Roma

È più facile o più difficile essere diretti da un grandissimo attore?

Gugu Mbatha-Raw: Direi che è più difficile perché quando lavori con grandi attori dai qualcosa sempre loro qualcosa, è vero, ma li derubi pure. Nel senso che impari molto essendo circondata da tutto quel talento. Edward è riuscito a raggruppare un cast incredibile ed è stato veramente stimolante trovarsi tra tutti questi attori newyorkesi, dato che ero l’unica attrice inglese. Quando il tuo partner attoriale è anche il tuo regista diventa tutto più intimo perché la distanza sul set è minima. Affina le tue intuizioni. Edward è nella trincea con te. Ci saranno sicuramente delle annotazioni da parte sua, ma il fatto che lui sia al tuo fianco rende il tutto più emotivamente carico.

Ringraziamo Edward Norton e Gugu Mbatha-Raw!
Continuate a seguire la Festa del Cinema di Roma sulle nostre pagine.

Gugu Mbatha-Raw Roma
Gugu Mbatha-Raw parla delle difficoltà di lavorare con un “grande attore” come Edward Norton

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Tutto in una notte recensione film di John Landis con Jeff Goldblum e Michelle Pfeiffer [Flashback Friday]

Tutto in una notte recensione del film di John Landis con Jeff Goldblum, Michelle Pfeiffer, Dan Aykroyd, David Bowie, Paul Mazursky e David Cronenberg Gli anni...

Cinema News del 22 gennaio [Rassegna Stampa]

Sony cede Superconnessi a Netflix Risincronizziamo i calendari Michelle Pfeiffer e Viola Davis sono The First Lady Epic Games si dà al cinema ...

21° Anniversario American Beauty [Throwback Thursday]

Ventuno anni fa usciva nelle sale italiane American Beauty: ricordiamo insieme l'acclamato film premio Oscar di Sam Mendes con Kevin Spacey Il 21 gennaio del...

L’inferno di cristallo recensione film con Paul Newman e Steve McQueen

L'inferno di cristallo recensione del film diretto da John Guillermin e Irwin Allen con Paul Newman, Steve McQueen, Faye Dunaway, William Holden, Fred Astaire...

Cinema News del 21 gennaio [Rassegna Stampa]

Lei mi parla ancora Il primo giorno della mia vita meravigliosa Heartstopper Brevissime Cinema News 21 gennaio Lei mi parla ancora Arriva su Sky Cinema l’8...

Cinema News del 20 gennaio [Rassegna Stampa]

Wonka Quello che non ti uccide/Boss Level Fate: The Winx Saga Libra Nikolaj Coster-Waldau vs Il Ghiaccio The Walled City La miniserie su...

Cinema News del 19 gennaio [Rassegna Stampa]

La prima immagine di Luca James Gunn inizia le riprese di Peacemaker Matt Damon apparentemente in Thor: Love and Thunder Brevissime Il Martin Luther...

Ava recensione film di Tate Taylor con Jessica Chastain e John Malkovich [Netflix]

Ava recensione film di Tate Taylor con Jessica Chastain, John Malkovich, Colin Farrell, Common, Geena Davis, Jess Weixler, Diana Silvers e Joan Chen Non chiamare...

I cancelli del cielo recensione film di Michael Cimino con Kris Kristofferson e Isabelle Huppert

I cancelli del cielo recensione del film di Michael Cimino con Kris Kristofferson, Isabelle Huppert, Christopher Walken, Jeff Bridges, John Hurt e Sam Waterston Dalle stelle...

Intervista ad Alessandro Grande regista del film Regina

Intervista ad Alessandro Grande, regista di Regina, film in concorso al 38° Torino Film Festival Lo abbiamo visto e recensito in occasione della 38esima edizione...