Masters of the Universe: Revelation trailer italiano trama cast e anticipazioni sulla serie animata Netflix

Masters of the Universe: Revelation trailer italiano trama cast e anticipazioni sulla serie animata Netflix curata da Kevin Smith con Mark Hamill

Editoriale a cura del toy designer Emiliano Santalucia

Poco meno di due anni fa, in occasione della Power-Con, la manifestazione dedicata al mondo di He-Man e She-Ra, una notizia bomba mandò in visibilio migliaia di fan: la Mattel annunciò l’inizio della produzione di una nuova miniserie animata dei Masters of the Universe, Masters of the Universe: Revelation.

Masters of the Universe: da Filmation a Netflix

Le sorti di He-Man e company nell’animazione hanno avuto fortune alterne, dal loro sensazionale debutto nel 1983 con la serie Filmation, alla prematura scomparsa del cartone della Mike Young Production del 2002. Gli appassionati ormai da lungo tempo speravano di poter vedere di nuovo i Masters sul piccolo schermo, ma non sembrava proprio che Mattel avesse alcuna intenzione di dare agli eroi di Eternia una quarta chance.

Battle Cat e He-Man
Battle Cat e He-Man (Credits: Netflix)

Mark Hamill doppia il mitico Skeletor
Mark Hamill doppia il mitico Skeletor (Credits: Netflix)

Complice forse la perdita delle licenze Warner e DC, la Mattel nell’ultimo paio di anni è sembrata molto interessata a rinvigorire il suo brand storico, e forse grazie al produttore Ted Biaselli, fan di vecchia data, un accordo con Netflix per non una, ma ben due serie animate viene finalmente raggiunto. Alla Power-Con viene rivelato, insieme a un poster teaser, che lo showrunner della serie sarà niente di meno che Kevin Smith. Il regista del New Jersey, famoso per la sua passione per fumetti e cultura pop, ammette subito di essere stato un tantino grandicello per i giocattoli dei Masters originali, ma ne riconosce le potenzialità e la forza iconica dei personaggi.
L’animazione viene affidata alla Powerhouse Animation Studios, vista già all’opera su Netflix con Castelvania.

Masters of the Universe: Revelation: il cast della serie animata

La notizia è accolta molto calorosamente, nonostante qualcuno storca il naso perché viene definita un anime, nonostante sia una produzione statunitense. Si sa, il pubblico USA, specialmente i fan dei MOTU, tende ad essere molto conservatore su queste cose, e anche poco informato su cosa questa definizione possa significare.
Durante questi due anni, poco o nulla viene rivelato, a parte il cast stellare che avrebbe dato voce ai personaggi. Tra questi, Mark Hamill (Skeletor), Sarah Michelle Gellar (Teela), Lena Headey (Evil-Lyn) e persino Jason Mewes, il Jay di Jay & Silent Bob, come voce di Stinkor.

Susan Eisenberg è Sorceress, Chris Wood è He-Man
Susan Eisenberg è Sorceress, Chris Wood è He-Man (Credits: Netflix)

Sarah Michelle Gellar è Teela, Lena Headey è Evil-Lyn
Sarah Michelle Gellar è Teela, Lena Headey è Evil-Lyn (Credits: Netflix)

Masters of the Universe: Revelation: trama e anticipazioni

Quello che però sembra maggiormente interessante per i fan, è che la miniserie viene annunciata come una “continuazione della serie originale”. Cosa effettivamente questo significhi è ancora da scoprire: in molti si sono chiesti se il nuovo cartone riprenderà davvero la serie originale Filmation, se lo farà in modo fedele, e se ne darà una conclusione. Oppure, se per serie originale si intende tutto quello che deriva dai giocattoli vintage, i fumetti, i libri etc.
La presenza di Andra, un personaggio comparso solo nella breve serie a fumetti Marvel potrebbe darci qualche indizio in merito.
E finalmente, dopo tutto questo tempo, un articolo su Entertainment Weekly ha svelato le prime immagini del nuovo cartone, e qualche notizia in più sulla trama e il tono della serie.
Kevin Smith spiega così che la storia ruoterà intorno al segreto del Principe Adam e di chi ne è stato tenuto all’oscuro, e dei danni che questo ha provocato.

Griffin Newman è Orko
Griffin Newman è Orko (Credits: Netflix)

Masters of the Universe: Revelation trailer italiano trama cast e anticipazioni
Kevin Michael Richardson è Beast Man (Credits: Netflix)

I fotogrammi presentati sono per lo più frame del primo episodio, dove i riusciti redesign di Eddie Nunez mostrano tutta la loro grinta, restituendo una sensazione che rimanda più alla serie del 2002 che alla serie Filmation.
Diversi dettagli dei costumi appaiono differenti, dalla scomparsa della croce dall’armatura di He-Man, sostituita dalla classica H, ad una radicale trasformazione di Teela che presumibilmente avverrà nel corso della serie. La dea guerriera appare infatti qui molto più muscolosa, con una nuova armatura e un nuovo taglio di capelli, accanto a quella che probabilmente è una nuova versione di Andra. Rumors ricorrenti parlano di una storia che si focalizzerà molto proprio su Teela, e le parole di Smith sembrano confermarlo. Tra i più fidati alleati di He-Man, è proprio la figlia adottiva di Man-At-Arms a non conoscerne l’identità segreta.
Anche lo stesso Adam ci viene mostrato molto più giovane e magro di He-Man, dettaglio molto più simile alla sua rappresentazione nella serie di Mike Young.

Sarah Michelle Gellar è Teela
Sarah Michelle Gellar è Teela (Credits: Netflix)

Masters of the Universe: Revelation trailer italiano trama cast e anticipazioni
Tony Todd è Scare Glow (Credits: Netflix)

È quindi legittimo chiedersi se le speranze per un sequel delle serie originale siano ben riposte, o se in realtà siamo di fronte a qualcosa che sia più vicino ad un reboot che strizza l’occhio alla serie di giocattoli vintage, ma senza essere una effettiva continuazione.

Masters of the Universe: Revelation: il trailer italiano

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli