Il terremoto di Vanja

Il terremoto di Vanja recensione [#RomaFF14]

Il terremoto di Vanja recensione del docufilm diretto ed interpretato da Vinicio Marchioni con Toni Servillo, Francesco Montanari, Milena Mancini e Nina Torresi

Il terremoto di Vanja di Vinicio Marchioni è un docufilm potente ed emozionante, che segue il lungo percorso che ha portato il noto attore romano a mettere in scena lo Zio Vanja di Anton Čechov in una particolare rilettura italiana del testo. Accompagnato dalla voce del grande Toni Servillo, il docufilm accompagna Marchioni e la sua compagnia fino alla fine della presentazione all’Aquila terremotata dello spettacolo, rivivendo in retrospettiva emozioni, sensazioni, dubbi.

Vinicio Marchioni
Vinicio Marchioni

È proprio a partire dal tema del terremoto che Marchioni riadatta il testo di Čechov assieme all’autrice Letizia Russo e alla moglie e collaboratrice Milena Mancini: laddove a fare sfondo allo Zio Vanja originale vi era un epidemia di colera, i protagonisti dello spettacolo sono un gruppo di terremotati. La scelta, che poteva facilmente scadere nella retorica, è invece portata avanti con particolare grazia, e si inserisce in una più ampia “indagine dell’immobilità italiana attraverso lo sguardo tragicomico di Čechov”.

Il terremoto di Vanja recensione
Il terremoto di Vanja recensione

Per prepararsi al ruolo, ai ruoli, Marchioni e i suoi girano per le aree terremotate (le zone intorno all’Aquila, colpita dal sisma nel 2009, e quelle intorno ad Amatrice, devastate nel 2016), incontrando le famiglie che ancora vi “resistono”: ed è proprio a chi resiste, sul palco e nella vita, che è espressamente dedicato il docufilm nel finale. Ha avuto un senso fare lo spettacolo all’Aquila?, sì domanda Marchioni, scettico: ma riconosce di aver provato per la prima e unica volta su quel palcoscenico la perfetta simmetria fra sé e il proprio personaggio.

Impreziosito dagli interventi del professore di letteratura russa Fausto Malcovati e dei registi Andrei Konchalovsky e Gabriele Salvatores, Il terremoto di Vanja è una preziosa testimonianza di teatro che diventa implicitamente teatro civile, a servizio della comunità, fatto (o fatto proprio) dalla comunità cui si rivolge; un curioso esperimento documentaristico che attraverso il mezzo filmico si fa metateatro evitando come la peste l’auto-fiction.

Ludovico

Sintesi

Il terremoto di Vanja è una preziosa testimonianza di teatro che diventa implicitamente teatro civile, a servizio della comunità e fatto proprio dalla comunità cui si rivolge. Vinicio Marchioni dirige un docufilm potente ed emozionante che attraverso il mezzo filmico si fa metateatro.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Cinema News del 20 settembre [Rassegna Stampa]

Cinema News del 20 settembre: Eddie Murphy vince il suo primo Emmy, Mark Wahlberg protagonista di Good Joe Bell, Matt Dillon ci racconta in...

Rifkin’s Festival: trailer e trama del nuovo film di Woody Allen

Rifkin’s Festival: trailer e trama del nuovo film di Woody Allen con Wallace Shawn e Gina Gershon presentato dal regista al San Sebastián Film...

Luca Zingaretti è Il Re nella nuova serie prison drama Sky Original

Il Re: Luca Zingaretti protagonista della nuova serie prison drama in onda su Sky Original nel 2021 Dopo il grandissimo successo di Vis a vis...

Cinema News del 19 settembre [Rassegna Stampa]

Cinema News del 19 settembre: Colin Firth e Stanley Tucci in Supernova, John Boyega in The Test, Idris Elba a cavallo in Concrete Cowboy,...

Il postino recensione del film di e con Massimo Troisi [Disney+]

Il postino recensione del film di Michael Radford e co-diretto e interpretato da Massimo Troisi con Philippe Noiret e Maria Grazia Cucinotta Come spesso accade, i grandi talenti...

After 2 recensione film con Josephine Langford Hero Fiennes Tiffin e Dylan Sprouse

After 2 recensione film di Roger Kumble con Josephine Langford, Hero Fiennes Tiffin, Dylan Sprouse, Louise Lombard, Candice King e Pia Mia After 2 è il...

Cinema News del 18 settembre [Rassegna Stampa]

Cinema News del 18 settembre: Tatiana Maslany è She-Hulk, arriva il sequel di Baby Boss intitolato The Boss Baby: Family Business, Rami Malek e...

Sentieri selvaggi recensione del film di John Ford con John Wayne [Flashback Friday]

Sentieri selvaggi recensione del film di John Ford con John Wayne, Natalie Wood, Ward Bond, Jeffrey Hunter, Vera Miles e Henry Brandon Nel parlare di...

Le strade del male recensione film con Tom Holland Robert Pattinson e Riley Keough [Netflix]

Le strade del male recensione film di Antonio Campos con Tom Holland, Robert Pattinson, Riley Keough, Jason Clarke, Bill Skarsgård, Haley Bennett, Mia Wasikowska, Eliza...

Django Unchained recensione del film di Quentin Tarantino

Django Unchained recensione del film di Quentin Tarantino con Jamie Foxx, Christoph Waltz, Leonardo DiCaprio, Kerry Washington, Samuel L. Jackson e Don Johnson La particolarità di quel...