High School Musical: The Musical: La serie

High School Musical: The Musical: La serie recensione [Disney+]

High School Musical: The Musical: La serie recensione serie TV di Tim Federle con Olivia Rodrigo e Joshua Bassett, basata sulla omonima serie cinematografica con Zac Efron e Vanessa Hudgens

Chi vince? Wildcats!
Chi torna alla East High? Wildcats!
(High School Musical: The Musical: La serie)

High School Musical: The Musical: La serie è la serie TV disponibile su Disney+, ispirata dal cult di Disney Channel. Rientriamo all’interno dell’immaginaria East High School di Salt Lake City grazie a un membro del cast originario, Miss Jenn, che torna all’istituto per mettere in scena il celebre musical nella scuola che ha fatto da sfondo alle vicende di Troy e Gabriella.

Questa volta seguiamo quindi tutto il processo creativo per la messa in scena, ascoltando anche in prima persona i pensieri e le riflessioni dei singoli ragazzi coinvolti. Un mockumentary, quindi un racconto fittizio che però viene presentato come documentario, che dà la possibilità di scoprire e vivere le vite degli studenti coinvolti nella messa in scena.

Olivia Rodrigo e Joshua Bassett
Olivia Rodrigo e Joshua Bassett

Sofia Wylie e Matt Cornett
Sofia Wylie e Matt Cornett

Nini, interpretata da Olivia Rodrigo, classe 2003, interpreterà Gabriella in High School Musical. Incontriamo Nini dopo una brutta delusione sentimentale, ma dimostra già di essere andata avanti e di non soffrire più per Riki… o così vuol far credere a sè stessa.

Riki, interpretato da Joshua Bassett, classe 2000, sarà… ovviamente Troy Bolton. Sorpresi? Riki è però un outsider del teatro. Se Nini ha passato l’estate a vivere il suo sogno, partecipando a un campo estivo di musical, Riki sembra essere più interessato al suo skateboard. Riuscirà il musical a farli riavvicinare?

Chi vi scrive appartiene alla generazione High School Musical, ha vissuto pre-adolescenza e inizio adolescenza sulle note delle canzoni di High School Musical 1, 2 e 3. Superato l’iniziale scetticismo dovuto all’assenza di Troy, Gabriella, Sharpay e di rivedere un Musical che non sarebbe stato lo stesso, High School Musical: The Musical: La serie si rivela tutt’altro: prodotti completamente diversi, entrambi eccezionali per la loro unicità e la loro presa sul pubblico di riferimento.

Matt Cornett
Matt Cornett

High School Musical: The Musical: La serie recensione
La serie TV di Tim Federle su Disney+

The Musical: La serie è uno specchio della generazione adolescente di oggi: sempre attenta a quello che succede sui social media, alla ricerca di empowerment femminile, attenta anche alla tematica LGBT, in maniera non forzata ed estremamente naturale.

Presenta anche dei brani originali, nuovi rispetto a quelli proposti dal film del 2006, in particolare quello dell’episodio 5, “Born to be brave”, è un vero e proprio pezzo pop di empowerment che necessita di avere spazio per essere ascoltato da chiunque.

Gli attori coinvolti nel progetto sono molto talentuosi, la narrazione e la recitazione scorrono in maniera fluida e organica in un prodotto seriale davvero buono, composto da dieci episodi con una seconda stagione già in produzione.

Se anche voi siete parte della generazione originale, mettete da parte i vostri dubbi e tornate all’East High. Ricordate… Once a Wildcat, always a Wildcat, anche senza Zac Efron.

Sintesi

Once a Wildcat, always a Wildcat. Lasciate perdere i pregiudizi, tornate all'East High per vivere nuove emozioni targate High School Musical e ascoltare nuovi brani originali che vi conquisteranno in un prodotto seriale davvero buono, specchio della generazione adolescente di oggi.

Articoli Correlati

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli

Curon Netflix recensione serie TV [Anteprima]

Curon: recensione serie TV Netflix con Valeria Bilello, Luca Lionello, Federico Russo, Margherita Morchio, Alessandro Tedeschi e Juju Di Domenico Dentro di noi vivono due lupi: uno...

I cinque migliori film sul razzismo [Throwback Thursday]

Il tema del razzismo è molto presente nel cinema. In tempi difficili come quelli che stiamo vivendo, ripercorriamo insieme i migliori film sul razzismo È...

Curon: il trailer della serie TV Netflix in attesa della recensione

Curon: in attesa della recensione in anteprima, vi mostriamo il trailer della serie TV italiana Netflix disponibile dal 10 giugno in streaming Nei prossimi giorni...

Sandman: la serie TV sta arrivando su Netflix!

Sandman di Neil Gaiman, una delle migliori saghe a fumetti mai stampata, sta finalmente arrivando su Netflix Neil Gaiman, autore di American Gods e Good...

L’immensità della notte – The Vast of Night: gli Easter Egg del film su Prime Video

L'immensità della notte - The Vast of Night, opera prima di Andrew Patterson con Sierra McCormick e Jake Horowitz, disponibile su Amazon Prime Video L'immensità...

Snowpiercer Netflix recensione prima stagione completa serie TV Episodi 6-10

Snowpiercer Netflix: recensione serie TV con Jennifer Connelly, Daveed Diggs, Mickey Sumner, Iddo Goldberg, Alison Wright, Sheila Vand e Lena Hall Keep the faith, and you...

The 100 recensione stagione 7 episodio 2 7×2 Il giardino

The 100 recensione 7x2 episodio 2 stagione 7 Il giardino - The Garden con Eliza Taylor, Bob Morley, Marie Avgeropoulos e Shelby Flannery Prosegue...

The 100: perché vedere la serie TV di fantascienza su Netflix

The 100: perché vale la pena vedere la serie TV di Jason Rothenberg basata sui romanzi di Kass Morgan con Eliza Taylor e Bob...

Snowpiercer, il treno della vita: il film di Bong Joon-ho prima della serie Netflix [Throwback Thursday]

In occasione dell'uscita della serie TV Netflix ricordiamo Snowpiercer, il film di fantascienza post-apocalittica di Bong Joon-ho che ci ricorda che non siamo tutti uguali Il...

Giffoni Film Festival presenta la 50esima edizione: ospiti, date e programma 2020

Giffoni Film Festival ritorna dal 18 al 22 e dal 25 al 29 agosto 2020 e dal 26 al 30 dicembre 2020: ospiti e programma...