Charlie Kaufman sta pensando di darci un taglio

Non ci siamo ancora occupati di una notizia di qualche giorno fa: Charlie Kaufman è pronto a dirigere un nuovo film. Lo sceneggiatore di Eternal Sunshine of the Spotless Mind ci ha lasciato un po’ di amaro in bocca un paio di anni fa con Anomalisa, film in stop motion che, pur essendo di ottima fattura, metteva in risalto la vena malinconica dell’autore trascurando l’inventiva che lo ha reso famoso. C’era l’impressione che, dopo l’ambizioso e stupefacente Synecdoche, New York, la vena creativa di Kaufman si fosse prosciugata. Ha senso quindi che l’autore di Adaptation si sia messo a lavorare ad adattamenti letterari. Chaos Walking sembra tutto sommato un progetto piuttosto tradizionale, ma il film appena annunciato, che lo vede nelle vesti di sceneggiatore e regista, è molto più intrigante: si tratta di I’m Thinking of Ending Things, basato sul libro omonimo di Iain Reid.

La trama promette bene: Jake e La Ragazza (‘The Girlfriend’) sono in viaggio per andare a trovare i genitori di lui, che vivono in una fattoria isolata. La Ragazza, in cuor suo, sta pensando di ‘porre termine a cose’. Ma le intenzioni di Jake non sono così chiare come sembrava all’inizio. Ai dubbi dell’inizio del viaggio si sostituiscono tensione, ansia, terrore.

Meglio non cercare ulteriori informazioni sul libro online, perché è molto facile imbattersi in spoiler. A prima vista non sembrerebbe una storia particolarmente adatta alla sensibilità di Charlie Kaufman, ma non è difficile, ripensandoci, trovare nei suoi film una componente di ansia che in questo caso, invece di tramutarsi in malinconia, potrebbe esprimersi con la potenza di un vero e proprio thriller.

Il film verrà realizzato per Netflix, e ci vorrà qualche tempo prima che veda la luce dei nostri televisori. Non credo di poter aspettare così a lungo. Sto pensando di cominciare a leggere I’m Thinking of Ending Things.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Cinema News del 30 novembre [Rassegna Stampa]

10 giorni con Babbo Natale Il Capodanno di Doctor Who Tutti per Giovanni Veronesi, Giovanni Veronesi per tutti La scelta giusta Cinema News 30...

L’incredibile storia dell’Isola delle Rose recensione film di Sydney Sibilia con Elio Germano e Matilda De Angelis [Netflix Anteprima]

L'incredibile storia dell'Isola delle Rose recensione film di Sydney Sibilia con Elio Germano, Matilda De Angelis, François Cluzet, Tom Wlaschiha, Leonardo Lidi, Luca Zingaretti e...

Rashomon recensione film di Akira Kurosawa con Toshirô Mifune

Rashomon recensione film di Akira Kurosawa con Toshirô Mifune, Machiko Kyô, Masayuki Mori, Takashi Shimura, Kichijirô Ueda e Minoru Chiaki Rashomon è il dodicesimo film...

Cinema News del 29 novembre [Rassegna Stampa]

Addio a "Darth Vader" David Prowse David Lynch girerà Wisteria per Netflix I vincitori del Torino Film Festival 38 Cinema News 29 novembre Addio a...

El elemento enigmático recensione film di Alejandro Fadel [TFF 38]

El elemento enigmático recensione film di Alejandro Fadel presentato al Torino Film Festival 38 nella sezione Le stanze di Rol In El elemento enigmático tra...

Torino Film Festival: tutti i vincitori e i film premiati della 38esima edizione

Torino Film Festival vincitori: vincono Botox come miglior film e migliore sceneggiatura, Identifying Features (Sin señas particulares) Premio Speciale della Giuria e migliore attrice...

The Oak Room recensione film di Cody Calahan con RJ Mitte [TFF 38]

The Oak Room recensione film di Cody Calahan con RJ Mitte, Peter Outerbridge, Ari Millen, Martin Roach, Nicholas Campbell al Torino Film Festival 38 È...

Seven recensione film di David Fincher con Morgan Freeman e Brad Pitt

Seven recensione del film di David Fincher, con Morgan Freeman, Brad Pitt, Gwyneth Paltrow e Kevin Spacey Nell'estate del 1995 le platee americane vennero prese...

Cinema News del 28 novembre [Rassegna Stampa]

Godzilla vs. Kong: Netflix vs. HBO Max per l'uscita streaming Il trailer di Happiest Season con Kristen Stewart e Mackenzie Davis Franco Nero ritorna...

The Last Hillbilly recensione film documentario di Diane Sara Bouzgarrou e Thomas Jenkoe [TFF 38]

The Last Hillbilly recensione film documentario di Diane Sara Bouzgarrou e Thomas Jenkoe con Brian Ritchie presentato al Torino Film Festival 38 Avere figli significa...