After

After recensione film con Hero Fiennes Tiffin

È uscito nelle sale After, trasposizione cinematografica dell’omonimo romanzo young-adult. Ecco la recensione del film di Jenny Gage

È stato definito il “Cinquanta sfumature versione teen”: ecco la descrizione di After, trasposizione dell’omonimo romanzo di Anna Todd.
Il film, appena uscito nelle sale, racconta gli eventi del primo libro della saga, nata come FanFiction su Wattpad, dedicata a Harry Styles, componente dell’ex band One Direction.
Il libro ha avuto un successo mondiale ed è arrivata anche la trasposizione sui grandi schermi.

La storia racconta dell’incontro tra Tessa Young, interpretata da Josephine Langford (sorella di Katherine Langford, protagonista di 13 Reasons Why), studentessa e figlia modello, che si trova al primo anno di college, con Hardin Scott (interpretato da Hero Fiennes Tiffin, nipote di Joseph e Ralph Fiennes), ragazzo tormentato e misterioso, dal passato oscuro, che le sconvolgerà la vita.

Josephine Langford
Josephine Langford

Josephine Langford e Hero Fiennes Tiffin
Josephine Langford e Hero Fiennes Tiffin in After

Durante il film, vedremo il cambiamento di Tessa, da ragazza timida ed ingenua, a giovane donna, che affronta il difficile processo di maturazione.
Il sentimento fra i due è forte e travolgente e tante sono le scene ad alto contenuto “hot”.

Sicuramente è un film dedicato a chi ha amato la saga della Todd e per un pubblico teen.
La sceneggiatura è, però banale e ripetitiva, sa di “già visto”, i dialoghi non sono per niente originali ed il film si adagia su una storia già sciorinata in altre decine di film.

Lo stereotipo della ragazza timida, ma che riesce ad affascinare chiunque le sia attorno, è un cliché visto e rivisto nei teen movie usciti negli ultimi anni, come Twilight o lo stesso Cinquanta Sfumature.

Altro cliché presente è sicuramente il processo di maturazione che ha ogni adolescente che va al college, rappresentato, però, in maniera piatta, senza alcun guizzo di inventiva o di creatività.

Hero Fiennes Tiffin e Josephine Langford
Hero Fiennes Tiffin e Josephine Langford in una scena bollente

Hero Fiennes Tiffin
Hero Fiennes Tiffin

Unico punto a favore è la chimica palpabile fra i due protagonisti, elemento non da poco per un film del genere.
Ma la sceneggiatura è talmente banale da influenzare negativamente anche le performance degli stessi attori, tra cui Selma Blair, che interpreta la madre di Tessa.

After è un teen movie debole dal punto di vista della sceneggiatura e della regia, che vive di cliché e stereotipi già visti e rivisti negli ultimi anni.
Probabilmente sarà amato solo dai fan del libro e da una piccola fetta di pubblico teen, ma sicuramente, è un film che non spicca, neanche nel suo genere e sarà dimenticato facilmente dal grande pubblico.

Se l’obiettivo dei produttori era quello di ripetere il grande successo della saga Twilight, questo è un grande buco nell’acqua.

Sintesi

Trasposizione dell’omonimo romanzo di Anna Todd, After è un teen movie debole sia dal punto di vista della sceneggiatura sia della regia, che vive di cliché e stereotipi già visti e rivisti negli ultimi anni.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Mi chiamo Francesco Totti recensione film documentario di Alex Infascelli [Sky Now TV]

Mi chiamo Francesco Totti recensione documentario di Alex Infascelli scritto da Francesco Totti con Paolo Condò disponibile su Sky e Now TV Alex Infascelli nella sua...

Il talento del calabrone recensione film di Giacomo Cimini con Sergio Castellitto e Anna Foglietta [Amazon Prime Video]

Il talento del calabrone recensione film di Giacomo Cimini con Sergio Castellitto, Lorenzo Richelmy, Anna Foglietta e Marina Occhionero su Prime Video La storia raccontata da...

Logan – The Wolverine recensione film di James Mangold con Hugh Jackman

Logan - The Wolverine recensione del film di James Mangold, con Hugh Jackman, Patrick Stewart, Dafne Keen, Boyd Holbrook e Stephen Merchant Da un paio d'anni il...

Cinema News del 23 novembre [Rassegna Stampa]

Black Panther 2 inizierà le riprese a luglio Weekend su Amazon Prime Video a dicembre L’Associazione delle Film Commission Europee mette in palio...

The Salt in Our Waters recensione film di Rezwan Shahriar Sumit [TFF 38]

The Salt in Our Waters recensione film di Rezwan Shahriar Sumit con Fazlur Rahman Babu, Shatabdi Wadud e Titas Zia al Torino Film Festival 38 Si...

Mickey on the Road recensione film di Mian Mian Lu [TFF 38]

Mickey on the Road recensione film di Mian Mian Lu con Pao-Wen Yeh, Ya-Ling Chang, Ke-Li Miao, Yu Chieh Hsu presentato al Torino Film...

The Disaster Artist recensione film di e con James Franco

The Disaster Artist recensione del film diretto e interpretato da James Franco con Dave Franco, Alison Brie e Seth Rogen Nell'ormai lontano 2003, per la promozione del...

A Shot Through The Wall recensione film di Aimee Long con Kenny Leu [TFF 38]

A Shot Through The Wall recensione film di Aimee Long con Kenny Leu, Ciara Renée, Tzi Ma, Fiona Fu e Lynn Chen Fuori Concorso al...

Cinema News del 22 novembre [Rassegna Stampa]

Joaquin Phoenix protagonista del prossimo film di Ari Aster Channing Tatum mostro Universal con Phil Lord e Chris Miller Sia alla regia di...

Uncle Frank recensione film di Alan Ball con Paul Bettany e Sophia Lillis [Amazon Prime Video Anteprima]

Uncle Frank recensione film di Alan Ball con Paul Bettany, Sophia Lillis, Peter Macdissi, Judy Greer, Steve Zahn, Lois Smith e Margo Martindale Delicato road...