The Father

The Father recensione film con Anthony Hopkins e Olivia Colman [Zurich Film Festival 2020]

The Father recensione film di Florian Zeller con Anthony Hopkins, Olivia Colman, Imogen Poots, Mark Gatiss, Rufus Sewell e Olivia Williams

Sulla scia di Still Alice alla 16° edizione del Zurich Film Festival è stato presentato The Father, il dramma diretto da Florian Zeller con protagonisti i bravissimi Anthony Hopkins e Olivia Colman che non hanno bisogno di presentazioni.

MadMass.it consiglia by Amazon

A Londra Anne va a trovare il padre di 80 anni, Anthony, che sta perdendo gradualmente la memoria e non riesce più a restare collegato alla realtà. La figlia deve provare a convincerlo a trasferirsi in una struttura adeguata che possa aiutarlo giorno per giorno, ma lui non ne vuole sapere. Eppure l’aiuto sta diventando una necessità per Anne: non riesce più a visitare il padre quotidianamente, e la sua presa sulla realtà si sta indebolendo. In questo costante flusso e riflusso di memorie, riuscirà Anthony ad aggrapparsi alla sua identità e al suo passato? E come se la caverà Anne, costretta a piangere la perdita del padre anche se lui è ancora vivo e vegeto?

Olivia Colman e Anthony Hopkins
Olivia Colman e Anthony Hopkins

Anthony Hopkins in The Father
Anthony Hopkins in The Father

Tratto dall’omonima piece teatrale del regista, The Father racconta la vita reale, riflettendo con amore sulla vibrante condizione umana. Commovente ed emozionante senza compromessi, anche grazie a due straordinari interpreti che regalano ruoli carismatici e pienamente espressivi. Un film che racconta il deterioramento mentale nella vecchiaia ma in un modo diverso da altri lungometraggi che hanno affrontato l’argomento. Ci pone davanti qualcuno che sta perdendo la testa, ma rivelando quella mente come un luogo di esperienza razionale e coerente almeno apparentemente. Un dramma da camera dove il ritmo punta sul dialogo e i confronti verbali tra i protagonisti in un’atmosfera a tratti intima a tratti brutale.

Anthony Hopkins e Olivia Colman
Anthony Hopkins e Olivia Colman

Quando entra in scena la badante interpretata da Imogen Poots, lo spirito di Anthony si alleggerisce grazie alla solarità e vivacità di questa giovane donna in casa sua. I ricordi di una vita passata sbiadiscono ma l’umore dell’uomo ormai verso la fine prova a ritrovare equilibrio e serenità.

The Father è un dramma umano, intimo e semplice nella sua struttura abbastanza tradizionale, ma il mescolarsi delle varie identità coinvolte lo arricchisce e lo rende godibile e interessante da vivere sullo schermo. Come gran parte dei film che si svolgono prevalentemente in un solo luogo, il merito di The Father è della sceneggiatura, lineare, corposa e vibrante. L’uscita negli Stati Uniti è prevista per dicembre 2020, ma seguiremo aggiornamenti per la distribuzione in Italia e nel resto del mondo nei prossimi mesi.

The Father: il poster
The Father: il poster

Sintesi

The Father racconta la vita reale riflettendo con amore sulla vibrante condizione umana attraverso un dramma intimo e semplice, commovente ed emozionante senza compromessi, impreziosito da due straordinari interpreti che regalano ruoli carismatici e pienamente espressivi.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

The Wilds recensione serie TV di Sarah Streicher con Rachel Griffiths [Amazon Prime Video Anteprima]

The Wilds recensione serie TV di Sarah Streicher con Rachel Griffiths, Sophia Ali, Shannon Berry, Jenna Clause, Reign Edwards, Mia Healey e Sarah Pidgeon Quando un gruppo...

Kiss Kiss Bang Bang recensione film di Shane Black con Robert Downey Jr. e Val Kilmer [Flashback Friday]

Kiss Kiss Bang Bang recensione del film di Shane Black con Robert Downey Jr., Val Kilmer, Michelle Monaghan, Shannyn Sossamon e Corbin Bernsen Nel 1983, a...

Quarto potere recensione film di e con Orson Welles

Quarto potere recensione del film diretto e interpretato da Orson Welles con Joseph Cotten, Erskine Sanford, Dorothy Comingore, Ray Collins, Everett Sloane e William...

Cinema News del 4 dicembre [Rassegna Stampa]

Warner Bros. fa il grande passo La Fatale Hilary Swank Si arricchisce il cast di Hawkeye Cynthia Erivo e la Regina Vittoria La...

Il magico mondo della saga Harry Potter al cinema: origini storia e curiosità [Throwback Thursday]

La saga cinematografica di Harry Potter è sicuramente una delle più amate dai bambini (e dagli adulti). Ricordiamone insieme origini, storia e curiosità Ormai il...

Kadaver recensione film di Jarand Herdal con Gitte Witt [Netflix]

Kadaver recensione film di Jarand Herdal con Gitte Witt, Thomas Gullestad, Thorbjørn Harr, Maria Grazia Di Meo e Gjermund Gjesme disponibile su Netflix Nel futuro distopico...

Cinema News del 3 dicembre [Rassegna Stampa]

Emma Stone lascia Babylon Gal Gadot ha un cuore di pietra Jason Statham di nuovo spia Jason Statham di nuovo criminale Hawkeye ha...

Sebastian Jones: intervista al filmmaker e montatore di Terrence Malick

Intervista a Sebastian Jones, regista e montatore di Terrence Malick noto per Everybody's Everything, La vita nascosta - Hidden Life e Song to Song Sebastian...

Blackpink: Light Up the Sky recensione film documentario sulla K-pop band Blackpink [Netflix]

Blackpink: Light Up the Sky recensione documentario di Caroline Suh con Jennie Kim, Ji-soo Kim, Lalisa Manoban e Rosé dedicato alla K-pop band Blackpink Il...

Cinema News del 2 dicembre [Rassegna Stampa]

Il trailer di The Mauritanian Il making of de Il Padrino… Parte Seconda Jada Pinkett Smith in Redd Zone Il nuovo Van Helsing ...