Terminal List

Terminal List recensione serie TV con Chris Pratt Constance Wu e Taylor Kitsch [Amazon Prime Video Anteprima]

Terminal List recensione serie TV Amazon Prime Video di David DiGilio con Chris Pratt, Constance Wu, Taylor Kitsch, Jeanne Tripplehorn, Riley Keough, Arlo Mertz, Jai Courtney e Patrick Schwarzenegger

Il primo luglio il palinsesto di Amazon Prime Video si tinge di vendetta: arriva Terminal List, la serie TV che segue le vicende del capitano James Reece, un ex Navy Seal di ritorno da una missione come unico sopravvissuto ad un’imboscata. Attraverso un ritmo adrenalinico, dunque, lo spettatore dovrà ripercorrere le vicende che colpiranno il nostro protagonista tra vuoti di memoria e sabotaggi.

La serie TV è basata sull’omonimo romanzo di Jack Carr ed è tutta incentrata, come scritto, sulla cospirazione che ha colpito James Reece. Chris Pratt, infatti, veste egregiamente i panni del comandante mettendone a nudo umanità e fragilità, oltre che forza e  sangue freddo. Lo scrittore ha fornito ai creatori della serie tantissimo materiale originale, così da rendere il background del nostro comandante denso di eventi. La cura nei dettagli della sua caratterizzazione lo rendono un personaggio davvero interessante da scoprire. Non ci vogliamo addentrare per evitare spoiler perché si rovinerebbe quello che è l’andamento thriller ed investigativo che contraddistingue la serie. Carr, va sottolineato, è anche il produttore esecutivo della serie, fattore determinante nel conferire una forza narrativa abbastanza ancorata all’originale letterario.

Chris Pratt e Riley Keough
Chris Pratt e Riley Keough (Credits: Justin Lubin/Amazon Prime Video)
Constance Wu
Constance Wu (Credits: Justin Lubin/Amazon Prime Video)

Chris Pratt porta in scena un uomo straordinariamente umano. Il trauma del rimosso viene a galla confondendone la mente e le azioni. La sua lucidità, di conseguenza, viene meno ogni volta che si presenta una difficoltà nella quale è richiesto il suo focus. La sua attenzione, infatti, viene a mancare nei momenti meno opportuni, condizione che spinge lo spettatore a prestare particolare attenzione a ciò che avviene sullo schermo per cercare di distinguere ciò che è reale da ciò che non lo è. Tutta la narrazione si muove sulle corde dei ricordi dell’uomo e sul dubbio insinuato dalla loro fragilità.

Il complotto che muove la trama si complica nella sua ricostruzione. E a causa di questa complessità, lo spettatore guarderà il trauma del nostro protagonista che prende vita. In questo modo, quello che abbiamo davanti, è sì un soldato, ma un uomo spezzato nella psiche e nell’animo a causa di tutte le perdite di cui inevitabilmente si sentirà responsabile. Quindi avremo la sua vendetta, e la ricerca della giustizia tra inganno della mente e complotti non facilmente individuabili.

Chris Pratt in Terminal List
Chris Pratt in Terminal List (Credits: Justin Lubin/Amazon Prime Video)
Taylor Kitsch
Taylor Kitsch (Credits: Justin Lubin/Amazon Prime Video)

Il cast che contorna le vicende portate in scena da Pratt è perfetto nel comporre l’azione. In particolare, Taylor Kitsch è un’ottima spalla nello snidare la rete che si muove intorno al comandante. Allo stesso modo Constance Wu, nel ruolo di una giornalista, è davvero un’ottima presenza per la composizione prettamente investigativa.

Siamo sicuri che questa serie colpirà il pubblico più vasto, anche quello meno amante degli spy movie. Le modalità con cui la narrazione prende vita permettono a Terminal List di avere un grande appeal su pubblici eterogenei.

Sintesi

Serie TV tratta dall'omonimo romanzo di Jack Carr, Terminal List è un thriller adrenalinico dalle forti componenti action ed investigativa che concentra la sua drammaticità nella fragilità della psiche umana, tra vuoti di memoria, complotti e colpi di scena, sempre in bilico tra realtà, ricordi e inganni.

Perché MadMass.it

Consapevoli del nostro ruolo, da cinque anni in MadMass.it portiamo avanti una linea editoriale responsabile, preferendo la copertura dei festival al content farming, le recensioni al clickbait, le rubriche e le interviste al sensazionalismo. Stiamo cercando di fare la nostra parte: sostienici con una donazione, acquistando i prodotti consigliati sul nostro magazine o semplicemente passa a visitarci, sfoglia le nostre pagine e condividi i nostri articoli sui social: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli

Terminal List recensione serie TV con Chris Pratt Constance Wu e Taylor Kitsch [Amazon Prime Video Anteprima]Serie TV tratta dall'omonimo romanzo di Jack Carr, Terminal List è un thriller adrenalinico dalle forti componenti action ed investigativa che concentra la sua drammaticità nella fragilità della psiche umana, tra vuoti di memoria, complotti e colpi di scena, sempre in bilico tra realtà, ricordi e inganni.