Gloria Bell, dal 7 marzo al cinema

Il regista cileno-argentino Sebastiàn Lelio, autore del film Una donna fantastica (Miglior Film Straniero agli Oscar dello scorso anno), ritorna con Gloria Bell, remake del suo film del 2013 Gloria.

MadMass.it consiglia by Amazon

Gloria Bell (Julianne Moore) è una donna single, che, oltre ad essere sempre presente per figli e nipoti, ama ballare nei club di Los Angeles. Una sera conosce Arnold (John Turturro), e tra i due nasce un’intesa prima e un amore poi. Ma ogni relazione deve fare i conti con il passato dei due partner, e non è sempre facile coniugare i desideri della persona amata con le esigenze di prole ed ex coniugi.

Julianne Moore è Gloria Bell

Nel cast anche Michael Cera, Sean Astin (l’ex Goonie e Samvise Gamgee visto nella seconda stagione di Stranger Things) e Jeanne Tripplehorn (un po’ passata in secondo piano rispetto agli anni ’90 de Il Socio e Sliding Doors). Nel processo di remake, purtroppo anche la Gloria di Umberto Tozzi, presente nell’originale, è stata sostituita da quella inglese di Laura Branigan.

Gloria Bell arriva in Italia grazie a Cinema srl.

Gloria Bell

 

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli