Cinque film cult degli anni Ottanta [Throwback Thursday]

Ritorno al Futuro (1985)
Marty e Doc in una scena di Ritorno al Futuro (1985)

Gli anni ’80 sono stati il fulcro del cinema pop che tanto amiamo: vediamo quali sono i 5 film cult

Gli anni Ottanta sono tornati prepotentemente a vivere anche nei nostri anni: serie tv e film hanno ripresentato ambientazioni anni ’80 puntando al senso di nostalgia degli spettatori, a volte riuscendoci, a volte no.
Essi rappresentano il fulcro del cinema pop che amiamo ancora oggi, rappresentando genersi diversi generi e dando vita al boom della fantascienza.
Ecco i nostri cinque film cult degli anni Ottanta:

Cinque film cult anni Ottanta
Una scena de L’Impero colpisce ancora (1980)

I Goonies (1985)

La storia è basata su uno dei romanzi migliori di Stephen King, che è stato anche produttore del film. La pellicola è un vero e proprio cult della generazione Ottanta, soprattutto come film di formazione.
I Goonies racconta di un gruppo di amici cresciuti nel quartiere di Goon docks (da qui il nome Goonies) che sta per essere demolito. I protagonisti si preparano alla loro ultima settimana in quel quartiere e trovano una mappa che li porterebbe al tesoro del pirata Willy l’Orbo. Inizia, così, una fantastica avventura entrata nel cuore di tutti gli spettatori, con al centro la profonda amicizia tra i ragazzi.

Cinque film cult anni Ottanta
I piccoli protagonisti de I Goonies (1985)

Ritorno al Futuro (1985)

Ha forse bisogno di presentazioni Ritorno al Futuro?
Il film cult di Robert Zemeckis, interpretato da Michael J. Fox e Christopher Lloyd è un vero manifesto degli anni Ottanta ed è considerato icona del cinema di questi anni.
La storia narra le avventure di Marty McFly che mette in moto una DeLorean che cela una macchina del tempo creata dal suo amico scienziato Emmett “Doc” Brown. Marty si ritrova così nell’anno 1955, anno d’incontro dei suoi genitori che conosce col rischio di alterare la linea temporale, mettendo in grave pericolo la sua vita e quella dei fratelli.
In Ritorno al Futuro troviamo alcune citazioni rimaste nella storia, come: “Strade? Dove andiamo noi non ci servono strade.”

Cinque film cult anni Ottanta
Marty e Doc in una scena di Ritorno al Futuro (1985)

Ghostbusters (1984)

Ghostbusters è un film del 1984, diretto da Ivan Reitman, con protagonisti Bill Murray, Dan Aykroyd, Ernie Hudson ed il compianto Harold Ramis.
Perfetto mix tra commedia ed avventura fece da subito un grande scalpore tra gli spettatori: tutti sognavano di diventare un Acchiappafantasmi.
Ghostbusters è diventato un cult per i tempi comici calzanti, la presenza scenica dei protagonisti ed, ovviamente, i fantasmi.

Cinque film cult anni Ottanta
I protagonisti di Ghostbusters (1984) in una scena del film

L’impero colpisce ancora (1980)

Star Wars è una delle saghe cinematografiche più apprezzate di sempre.
L’Impero colpisce ancora è il secondo capitolo in ordine di produzione, ma quinto in ordine di cronologia.
In molti affermano che questo sia il miglior episodio della saga, anche per il grande colpo di scena sul finale del film – quando Darth Vader rivela a Luke di essere suo padre – che ha sconvolto i fan all’epoca e che viene considerato ancora una delle più grandi rivelazioni della storia del cinema.
Star Wars è una saga immortale nella cinematografia che continua a vivere ancora oggi e, nonostante le numerose polemiche sui nuovi film, noi non riusciamo a non amarla.

L'Impero colpisce ancora (1980)
Il famoso colpo di scena ne L’Impero colpisce ancora (1980)

Blade Runner (1982)

Il film di Ridley Scott è una di quelle pietre miliari del cinema moderno che cambia le carte in tavola. Nonostante non sia stato un grande successo al botteghino alla sua uscita, il film ha acquisito ben presto il titolo di “cult” per il contributo che ha dato al cinema di fantascienza ed il suo grande valore è stato riconosciuto progressivamente nel corso del tempo.
Ci troviamo nel 2019, in un futuro in cui non si vede più il sole. Deckard (interpretato da Harrison Ford) è un investigatore di polizia che deve eliminare alcuni replicanti e scoprirà che c’è molto di più dietro al caso.
L’ambientazione noir, una fantascienza mai vista fino a quel momento, la storia accattivante e la filosofia dietro al film, fanno di Blade Runner un vero cult degli anni Ottanta.

Cinque film cult anni Ottanta
Harrison Ford in Blade Runner (1982)

E voi, quale film degli anni Ottanta preferite?