Chasing Dream

Chasing Dream recensione [FEFF 22]

Chasing Dream recensione film di Johnnie To con Jacky Heung, Keru Wang, Shao Bing, Bin Zi, Ma Xiaohui e Kelly Yu

Era il 2016 quando il maestro del noir di Hong Kong, il celebre Johnnie To, presentava come film di chiusura del Taipei Film Festival l’action thriller Three, e in questi quattro anni si aspettava un tanto atteso ritorno che potesse soddisfare la maggior parte del pubblico o addirittura risultare una vera e propria perla, ma così purtroppo non è.

MadMass.it consiglia by Amazon
8,93 €
3,99 €
5,59 €

Durante un incontro di MMA, il lottatore soprannominato Tiger (Jacky Heung) incontra Cuckoo Du (Keru Wang), la nuova valletta incaricata di incoraggiare i lottatori mentre combattono sul ring, una bella e talentuosa ragazza che nutre il sogno di diventare una cantante pop, per avere la sua vendetta sul divo del momento, Qu Fengfeng (Ma Xiaohui), l’amatissimo “re dell’originalità”, che di originale non ha proprio nulla e che è solo un egocentrico che deve il suo successo al plagio e al furto di testi altrui, in particolare quelli della protagonista.

Keru Wang
Keru Wang

Chasing Dream recensione film di Johnnie To [FEFF 22]
Chasing Dream di Johnnie To
I medici, intanto, consigliano a Tiger di porre fine alla sua carriera da combattente, troppo distruttiva per il suo corpo; è la volta buona che la sua vita prenda una nuova piega così che il sogno di aprire un ristorante si faccia sempre più vivo, ma chi lo allena non ha scrupoli, lo tiene in scacco e lo minaccia mettendo di mezzo Cuckoo Du; Tiger è troppo forte per mollare, non si guadagnerebbe più un soldo se gettasse la spugna.
Insieme, la coppia lotterà per i propri sogni passando da una competizione all’altra, arrivando a conoscersi e inevitabilmente innamorarsi.

Keru Wang e Jacky Heung
Keru Wang e Jacky Heung

Con la collaborazione del co-produttore e sceneggiatore Wai Ka-Fai, Johnnie To torna alla ribalta con un film dal messaggio di fondo positivo che vuole essere un invito al pubblico a non arrendersi e seguire i propri sogni, e lo fa attraverso un particolare mix di diversi generi cinematografici, dal cinema d’azione e di lotta al melò musicato, per poi passare al dramma e alla commedia romantica, che tramite la maestria del cineasta riesce a raggiungere un amalgama simpatica e che per la prima ora sa anche intrattenere, ma che in fin dei conti non basta, poiché sono tante le sequenze da musical che rendono il tutto fin troppo simile ad un film adolescenziale in puro stile disneyano – chiara satira dell’industria dell’intrattenimento – e così appare anche la sua sceneggiatura, scontata e ricca di cliché con un lieto fine prevedibile che arriva dopo una mezz’ora che sembra allungare inutilmente la narrazione arrivando a toccare addirittura il revenge movie.

Chasing Dream ha dalla sua però un’interpretazione e un’estetica moderna ed interessante, quasi cartoonesca con un abuso di CGI che a momenti lo rende simile al live action di un anime o di un videogame di arti marziali.

Chasing Dream recensione film di Johnnie To [FEFF 22]
Chasing Dream di Johnnie To al Far East Film Festival 2020

Keru Wang e Jacky Heung
Keru Wang e Jacky Heung

Sintesi

Opera che vuole essere un invito al pubblico a non arrendersi e seguire i propri sogni, Chasing Dream amalgama simpaticamente e con maestria diversi generi cinematografici, dall'action al melò e al musical. Johnnie To avanza una chiara satira dell’industria dell’intrattenimento proponendo un'estetica moderna ed interessante, la narrazione viene tuttavia indebolita da una sceneggiatura scontata e ricca di cliché.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articolo precedenteRassegna stampa 29 giugno
Articolo successivoSunod recensione [FEFF 22]

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Moving On recensione film di Yoon Dan-bi con Choi Jung-un [TFF 38]

Moving On recensione film di Yoon Dan-bi con Choi Jung-un, Yang Heung-ju, Park Hyeon-yeong e Park Seung-jun in concorso al Torino Film Festival 38 Crescere, cambiare,...

Elegia americana recensione film di Ron Howard con Amy Adams e Glenn Close [Netflix Anteprima]

Elegia americana recensione film Netflix di Ron Howard con Amy Adams, Glenn Close, Gabriel Basso, Haley Bennett, Freida Pinto e Owen Asztalos Tu non sai un...

Memory House (Casa de Antiguidades) recensione film di João Paulo Miranda Maria [TFF 38]

Memory House (Casa de Antiguidades) recensione film di João Paulo Miranda Maria con Antonio Pitanga e Ana Flavia Cavalcanti al Torino Film Festival 38 Memory...

Cinema News del 24 novembre [Rassegna Stampa]

Luca Guadagnino produce un biopic su Tennesee Williams Mark Ruffalo papà di Ryan Reynolds in The Adam Project Anthony Mackie in versione Liam...

Vera de Verdad recensione film di Beniamino Catena con Marta Gastini [TFF 38]

Vera de Verdad recensione film di Beniamino Catena con Marta Gastini, Marcelo Alonso, Davide Iacopini, Anita Caprioli e Paolo Pierobon al Torino Film Festival Parla...

Antidisturbios recensione serie TV di Rodrigo Sorogoyen e Isabel Peña Episodi 1-2 [TFF 38]

Antidisturbios recensione miniserie TV di Rodrigo Sorogoyen e Isabel Peña con Vicky Luengo, Raúl Arévalo e Álex García al Torino Film Festival 38 Sono stati presentati...

Mi chiamo Francesco Totti recensione film documentario di Alex Infascelli [Sky Now TV]

Mi chiamo Francesco Totti recensione documentario di Alex Infascelli scritto da Francesco Totti con Paolo Condò disponibile su Sky e Now TV Alex Infascelli nella sua...

Il talento del calabrone recensione film di Giacomo Cimini con Sergio Castellitto e Anna Foglietta [Amazon Prime Video]

Il talento del calabrone recensione film di Giacomo Cimini con Sergio Castellitto, Lorenzo Richelmy, Anna Foglietta e Marina Occhionero su Prime Video La storia raccontata da...

Logan – The Wolverine recensione film di James Mangold con Hugh Jackman

Logan - The Wolverine recensione del film di James Mangold, con Hugh Jackman, Patrick Stewart, Dafne Keen, Boyd Holbrook e Stephen Merchant Da un paio d'anni il...

Cinema News del 23 novembre [Rassegna Stampa]

Black Panther 2 inizierà le riprese a luglio Weekend su Amazon Prime Video a dicembre L’Associazione delle Film Commission Europee mette in palio...