Chasing Dream

Chasing Dream recensione [FEFF 22]

Chasing Dream recensione film di Johnnie To con Jacky Heung, Keru Wang, Shao Bing, Bin Zi, Ma Xiaohui e Kelly Yu

Era il 2016 quando il maestro del noir di Hong Kong, il celebre Johnnie To, presentava come film di chiusura del Taipei Film Festival l’action thriller Three, e in questi quattro anni si aspettava un tanto atteso ritorno che potesse soddisfare la maggior parte del pubblico o addirittura risultare una vera e propria perla, ma così purtroppo non è.

Durante un incontro di MMA, il lottatore soprannominato Tiger (Jacky Heung) incontra Cuckoo Du (Keru Wang), la nuova valletta incaricata di incoraggiare i lottatori mentre combattono sul ring, una bella e talentuosa ragazza che nutre il sogno di diventare una cantante pop, per avere la sua vendetta sul divo del momento, Qu Fengfeng (Ma Xiaohui), l’amatissimo “re dell’originalità”, che di originale non ha proprio nulla e che è solo un egocentrico che deve il suo successo al plagio e al furto di testi altrui, in particolare quelli della protagonista.

Keru Wang
Keru Wang

MadMass.it consiglia (by Amazon.it)

Chasing Dream recensione film di Johnnie To [FEFF 22]
Chasing Dream di Johnnie To
I medici, intanto, consigliano a Tiger di porre fine alla sua carriera da combattente, troppo distruttiva per il suo corpo; è la volta buona che la sua vita prenda una nuova piega così che il sogno di aprire un ristorante si faccia sempre più vivo, ma chi lo allena non ha scrupoli, lo tiene in scacco e lo minaccia mettendo di mezzo Cuckoo Du; Tiger è troppo forte per mollare, non si guadagnerebbe più un soldo se gettasse la spugna.
Insieme, la coppia lotterà per i propri sogni passando da una competizione all’altra, arrivando a conoscersi e inevitabilmente innamorarsi.

Keru Wang e Jacky Heung
Keru Wang e Jacky Heung

Con la collaborazione del co-produttore e sceneggiatore Wai Ka-Fai, Johnnie To torna alla ribalta con un film dal messaggio di fondo positivo che vuole essere un invito al pubblico a non arrendersi e seguire i propri sogni, e lo fa attraverso un particolare mix di diversi generi cinematografici, dal cinema d’azione e di lotta al melò musicato, per poi passare al dramma e alla commedia romantica, che tramite la maestria del cineasta riesce a raggiungere un amalgama simpatica e che per la prima ora sa anche intrattenere, ma che in fin dei conti non basta, poiché sono tante le sequenze da musical che rendono il tutto fin troppo simile ad un film adolescenziale in puro stile disneyano – chiara satira dell’industria dell’intrattenimento – e così appare anche la sua sceneggiatura, scontata e ricca di cliché con un lieto fine prevedibile che arriva dopo una mezz’ora che sembra allungare inutilmente la narrazione arrivando a toccare addirittura il revenge movie.

Chasing Dream ha dalla sua però un’interpretazione e un’estetica moderna ed interessante, quasi cartoonesca con un abuso di CGI che a momenti lo rende simile al live action di un anime o di un videogame di arti marziali.

Chasing Dream recensione film di Johnnie To [FEFF 22]
Chasing Dream di Johnnie To al Far East Film Festival 2020

Keru Wang e Jacky Heung
Keru Wang e Jacky Heung

Sintesi

Opera che vuole essere un invito al pubblico a non arrendersi e seguire i propri sogni, Chasing Dream amalgama simpaticamente e con maestria diversi generi cinematografici, dall'action al melò e al musical. Johnnie To avanza una chiara satira dell’industria dell’intrattenimento proponendo un'estetica moderna ed interessante, la narrazione viene tuttavia indebolita da una sceneggiatura scontata e ricca di cliché.
Articolo precedenteRassegna stampa 29 giugno
Articolo successivoSunod recensione [FEFF 22]

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Better Days recensione [FEFF 22]

Better Days recensione film di Derek Kwok-cheung Tsang con Zhou Dongyu, Jackson Yee, Yin Fang, Huang Jue, Wu Yue, Zhou Ye e Zhang Yifan Vincitore del...

Far East Film Festival 2020 vincitori: Better Days vince #FEFF22

Far East Film Festival 2020: vince Better Days (Cina) di Derek Kwok-cheung Tsang, secondo Victim(s) (Malaysia) di Layla Zhuqing Ji, terzo I WeirDO (Taiwan)...

Beasts Clawing at Straws recensione [FEFF 22]

Beasts Clawing at Straws recensione film di Young-hoon Kim con Do-yeon Jeon, Woo-sung Jung, Sung-woo Bae, Yeo-jeong Yoon e Man-sik Jeong Premiere italiana anche per il...

#HandballStrive recensione [FEFF22]

#HandballStrive recensione film di Daigo Matsui con Seishiro Kato, Kotaro Daigo, Himi Sato, Ryota Bando, Fuku Suzuki, Seimu Iwamoto e Miku Tanaka Daigo Matsui ha una...

The President’s Last Bang recensione [FEFF 22]

The President’s Last Bang recensione film di Sang-soo Im con Yoon-sik Baek, Suk-kyu Han, Jae-ho Song, Eung-soo Kim e Won-joong Jeong Per il bene della...

The Closet recensione [FEFF 22]

The Closet recensione film di Kwang-bin Kim con Jung-woo Ha, Nam-gil Kim, Yool Heo, Si-ah Kim, Hyun-bin Shin e Soo-jin Kim Prendendo The Closet come...

Dance with Me recensione [FEFF 22]

Dance with Me recensione film di Shinobu Yaguchi con Ayaka Miyoshi, Akira Takarada, Takahiro Miura e Yū Yashiro al Far East Film Festival 2020 Nei...

Romance Doll recensione [FEFF 22]

Romance Doll recensione film di Yuki Tanada con Issey Takahashi, Yū Aoi, Yasuhiro Koseki e Taki Pierre al Far East Film Festival 2020 Fa il suo...

i-Documentary of the Journalist recensione [FEFF 22]

i-Documentary of the Journalist recensione documentario di Tatsuya Mori presentato al Far East Film Festival 2020 "Isoko Mochizuki sono io. Isoko Mochizuki è tutti noi. Un po'...

Cry recensione [FEFF 22]

Cry recensione film di Hirobumi Watanabe con Hirobumi Watanabe, Misao Hirayama e Riko Hisatsugu presentato in anteprima internazionale al Far East Film Festival 2020 Quanti...