I migliori film in costume [Throwback Thursday]

Migliori film in costume
Marie Antoinette (2006) Sofia Coppola

I film in costume hanno sempre esercitato fascino sul grande pubblico: vediamo quali sono i migliori film in costume degli ultimi tempi

I film in costume hanno sempre esercitato un grande fascino sul pubblico: gli abiti sfarzosi ed i grandi castelli hanno portato gli spettatori in un altro tempo, facendoli sognare.
Ne è esempio il successo di recenti film in costume, come La Favorita e Maria Regina di Scozia. 

Vediamo quali sono i migliori film in costume degli ultimi anni.

Barry Lyndon (1975) di Stanley Kubrick

Kubrick è famoso per la cura maniacale del dettaglio, sia che si tratti della storia di un pazzo maniaco e sia se si tratti di una banda di psicopatici.
In Barry Lyndon, vediamo l’ascesa sociale di un uomo modesto, in una visione tragica, ma anche grottesca, nel XVIII secolo.
I costumi e le scenografie furono riprese da quadri e stampe dell’epoca.
I costumi valsero il premio Oscar a Milena Canonero.

Barry Lyndon
Barry Lyndon (1975) di Stanley Kubrick

Orgoglio e Pregiudizio (2005) di Joe Wright

La trasposizione del capolavoro di Jane Austen, è uno dei film in costumi più amati dal pubblico.
Keira Knightley interpreta Elizabeth Bennet e s’invaghisce di Mr Darcy, regalandoci una trasposizione perfetta ad una delle storie d’amore più belle dell’intera letteratura.

Orgoglio e Pregiudizio
Orgoglio e Pregiudizio (2005) di Joe Wright

Il Gattopardo (1963) di Luchino Visconti

Visconti firma uno dei maggiori capisaldi della cinematografia mondiale, tratto dall’omonimo romanzo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa.

Il film si avvale della presenza di Nino Rota per le musiche, di Giuseppe Rotunno per la fotografia e di Pietro Tosi per i costumi.
Non c’è costumista al mondo che non sia debitore di Tosi, dopo questo capolavoro, interpretato da Alain Delon, Claudia Cardinale e Burt Lancaster.

Menzione speciale va fatta alla scena finale, il ballo nel Palazzo Gangi a Palermo, una delle scene più famose del cinema.

Il Gattopardo
Il Gattopardo (1963) di Luchino Visconti

Marie Antoinette (2006) Sofia Coppola

Nonostante il film sia stato fischiato a Cannes e criticato duramente dal New Yorker, Marie Antoinette è un film molto apprezzato dal pubblico.

La storia si concentra sulla figura di Maria Antonietta, interpretata da una perfetta Kirsten Dunst, prima e durante la Rivoluzione Francese.
Il film, diventato manifesto femminile, vanta una cura dei costumi da parte di Milena Canonero, che si sbizzarrisce nei costumi per la regina e per la sua corte, con pizzi, balze e colori accesi.

Marie Antoinette
Marie Antoinette (2006) Sofia Coppola

L’età dell’innocenza (1993) Martin Scorsese

Il film è tratto dall’omonimo romanzo di Edith Wharton ed interpretato da Daniel Day-Lewis, Michelle Pfeiffer e Winona Ryder.

La storia è ambientata a New York, nell’Ottocento e racconta della crudeltà della borghesia dei quartieri alti, facendone un ritratto critico.
La costumista Gabriella Pescucci s’ispira a Il Gattopardo e riprende alla perfezione la magia dell’epoca.

L’età dell’innocenza
L’età dell’innocenza (1993) Martin Scorsese