Il coraggio della verità, Boy Erased e gli altri film della settimana

Boy Erased
Lucas Hedges in Boy Erased

Settimana di film amati dalla critica internazionale, anche se forse non dei più allegri: innanzitutto lo Statunitense Il coraggio della verità, poi il Marocchino Sofia, il Francese La promessa dell’alba e ancora l’Americano/Oceanico Boy Erased, che vanta il cast più celebrato della settimana. Promettono di rallegrarci i tre film italiani in uscita, Momenti di trascurabile felicità, La notte è piccola per noi – Director’s cut e in direttissima dal Disney Channel Sara e Marti – il film.
Per chi ha il cuore tenero c’è Un viaggio a quattro zampe, e per chi ha fegato Escape Room. Infine, per i più impegnati, esce il documentario Nessun uomo è un’isola.

1Il coraggio della verità / The Hate U Give

Il coraggio della verità

di George Tillman, Jr.
scritto da Audrey Wells dal romanzo di Angie Thomas
con Amandla Stenberg, Regina Hall, Russell Hornsby, K.J. Apa, Common, Anthony Mackie

Starr Carter (Amandla Stenberg) è una sedicenne afroamericana che vive in un quartiere povero ma, grazie ai sacrifici della madre (Regina Hall), studia in una scuola privata. A complicare l’equilibrio tra i diversi aspetti della sua vita arriva la morte del suo migliore amico, ucciso da un poliziotto dal grilletto troppo facile.
Starr, che era presente al momento dell’incidente, è l’unica a poter raccontare la verità – sapendo che questo esacerberà le relazioni etniche nel quartiere.

2Boy Erased

Boy Erased

di Joel Edgerton
scritto da Joel Edgerton, dal libro di Garrard Conley
con Lucas Hedges, Nicole Kidman, Russell Crowe, Joel Edgerton, Xavier Dolan

La storia vera di Garrard Conley, costretto a prendere parte ad un ‘campo di riconversione dall’omosessualità’ dopo essersi aperto alla sua famiglia.
Protagonista è Lucas Hedges, già giovane problematico pochi mesi fa in Ben is Back e candidato all’Oscar come attore non protagonista per Manchester by the Sea. Il boy ha genitori oceanici (Russell Crowe e Nicole Kidman), così come Australiano è il regista e sceneggiatore Joel Edgerton, al suo secondo film dopo l’acclamato (ma per me imperdonabile) The Gift (ne ha fatta di strada da quando apparve come Zio Owen nei prequel di Star Wars).

3Escape Room

Escape Room

di Adam Robitel
scritto da Bragi Schut e Maria Melnik
con Taylor Russell, Logan Miller, Deborah Ann Woll, Tyler Labine, Jay Ellis

Conosciamo tutti la moda (che condividiamo) delle escape room, ma l’enigma di questo film alza decisamente la posta per le sei persone che si ritrovano coinvolte nel gioco: se riusciranno ad uscire vinceranno… un milione di dollari (da leggere con la voce del Dottor Male); se non ci riusciranno, perderanno la vita.
Dal regista di The Taking of Deborah Logan e del quarto Insidious.

4Momenti di trascurabile felicità

Momenti di trascurabile felicita

di Daniele Luchetti
scritto da Daniele Luchetti e Francesco Piccolo
con Pif, Renato Carpentieri, Thony

Il paradiso può attendere – brevemente – Paolo (Pif), al quale, dopo la morte, vengono elargiti un’ulteriore ora e 32 minuti per sistemare le cose che aveva lasciato in sospeso.
Daniele Luchetti e Francesco Piccolo hanno tratto il film – liberamente, tengono a sottolineare – dai libri dello scrittore e sceneggiatore casertano (Momenti di trascurabile felicità e Momenti di trascurabile infelicità). Non l’unico film con Thony ad uscire questa settimana.
Originale il sito ufficiale, che punta ad intrattenervi per la fatidica ora e 32 minuti.

5La notte è piccola per noi – Director’s Cut

La notte è piccola per noi

scritto e diretto da Gianfrancesco Lazotti
con Michela Andreozzi, Francesca Antonelli, Cristiana Capotondi, Riccardo De Filippis, Francesca Reggiani, Thony, Philippe Leroy

L’altro film con la partecipazione di Thony è La notte è piccola per noi, storia di tanti personaggi le cui vite si incrociano un sabato sera in una balera: pugili alcolisti, carabinieri e latitanti, un gruppo di professoresse, una coppia di ottantenni, ed altri…

6Sofia

Sofia

scritto e diretto da Meryem Benm’Barek-Aloïsi
con Maha Alemi, Lubna Azabal, Sarah Perles, Faouzi Bensaïdi, Hamza Khafif

Sofia ha vent’anni e vive a Casablanca. Durante un pranzo con la famiglia, accusa forti dolori: una corsa in ospedale con la cugina Lena le fa scoprire di essere arrivata al termine di una gravidanza, della quale aveva ignorato i sintomi. Alla nascita del bambino, Sofia può essere incriminata perché aver avuto rapporti fuori dal matrimonio è vietato dalla legge marocchina: l’ospedale concede alle due ragazze, prima di informare le autorità, ventiquattr’ore per trovare il padre del bambino e convincerlo alle nozze.
Il lungometraggio d’esordio di Meryem Benm’Barek-Aloïsi ha vinto a Cannes 2018 il premio per la miglior sceneggiatura.

7La promessa dell’alba / La promise de l’aube

La promessa dell'alba

di Eric Barbier
scritto da Eric Barbier e Marie Eynard, dal romanzo di Romain Gary
con Pierre Niney, Charlotte Gainsbourg, Didier Bourdon, Jean-Pierre Darroussin, Finnegan Oldfield

La promessa dell’alba è la (seconda) trasposizione cinematografica dell’omonimo romanzo autobiografico di Romain Gary, nato in Lituania e naturalizzato Francese, vincitore due volte del Premio Goncourt. Il film racconta il rapporto tra Romain (Pierre Niney) e la madre Mina (Charlotte Gainsbourg), che lo incoraggiò alla carriera letteraria quando l’occupazione principale del figlio era nell’aviazione francese.
La promessa dell’alba è stato candidato a quattro César 2018, inclusi quelli per Miglior attrice e Miglior adattamento.

8Un viaggio a quattro zampe / A Dog’s Way Home

Un viaggio a quattro zampe

di Charles Martin Smith
scritto da Cathryn Michon e W. Bruce Cameron
con Ashley Judd, Alexandra Shipp, Jonah Hauer-King, Edward James Olmos

Da un libro di W. Bruce Cameron, già autore di Qua la zampa!/A Dog’s Purpose, arriva Un viaggio a quattro zampe. Non si tratta del sequel A Dog’s Journey (che uscirà a maggio negli USA), ma di una storia diversa: la cagnolina Bella, separata dai suoi padroni, intraprende un avventuroso viaggio di 600 chilometri (senza reincarnazioni) per riunirsi con loro.
La voce di Bella, nella versione originale, è di Bryce Dallas Howard.

9Nessun uomo è un’isola / Nul homme n’est une île

Nessun uomo è un'isola

scritto e diretto da Dominique Marchais

Un documentario che racconta un modo di fare politica che comincia con il fare eticamente il proprio lavoro, per il bene della comunità: dalla cooperativa siciliana Galline Felici agli architetti ed artigiani in Svizzera ed in Austria.

10Sara e Marti

Sara e Marti

di Emanuele Pisano scritto da Filippo Gentili, Stefania Colletta, Angelo Pastore e Olimpia Sales con Aurora Moroni, Chiara del Francia, Antonio Nicotra, Federico Pellitteri, Gabriele Badaglialacqua

Da Disney Channel, le protagoniste della serie Sara e Marti (ma soprattutto la prima) arrivano al cinema per una storia ambientata in Sicilia.