Le migliori colonne sonore di Hans Zimmer [Throwback Thursday]

Hans Zimmer
Le migliori colonne sonore di Hans Zimmer

Hans Zimmer è uno dei compositori più prolifici dei nostri tempi: in onore dell’uscita del nuovo trailer de Il Re Leone, vediamo quali sono le sue colonne sonore più iconiche.

Hans Zimmer, classe ’57, è uno dei compositori migliori dei nostri tempi, secondo solo, forse, a John Williams.
Nei giorni scorsi è uscito il trailer del nuovo live action de Il Re Leone, ad agosto nei cinema. Nel classico Disney, spiccava su tutto la sua colonna sonora da brividi, per cui il compositore vinse l’Oscar ed il Golden Globe, come Miglior colonna sonora.

In onore di questo grande compositore, vediamo quali sono state le sue migliori e più memorabili colonne sonore.

Hans Zimmer
Hans Zimmer nel suo studio a Santa Monica poco dopo l’uscita de Il Gladiatore (AP Photo/Rene Macura)

Inception

Inception è uno dei film psicologici migliori degli ultimi anni, su cui si è discusso tantissimo ed è stato diretto da Christopher Nolan.
Nel thriller, ci sono momenti di tensione costante che vengono accompagnati dall’eccellente colonna sonora di Zimmer, su cui spiccano Dream is collapsing e Time.

Il Gladiatore

Anno 2000, esce il kolossal campione di incassi di Ridley Scott: Il Gladiatore. La colonna sonora di Zimmer accompagna il percorso e la storia di Massimo Decimo Meridio, interpretato da Russell Crowe. La colonna sonora di questo film è rimasta nella storia del cinema moderno ed in molti l’hanno presa come esempio per i film successivi.
Iconico il pezzo di Now we are free, interpretato da una splendida voce femminile.

Pirati dei Caraibi

La saga dei Pirati dei Caraibi ha una delle colonne sonore più iconiche degli ultimi tempi, che ognuno di noi avrà canticchiato almeno una volta nella vita.
Le composizioni di Zimmer sono d’impatto e fanno immergere lo spettatore immediatamente nel contesto piratesco.

Interstellar

Il legame con Nolan sembra indissolubile: le musiche e lo stile di Zimmer si adattano perfettamente a ciò che vuole trasmettere Nolan nei suoi film, anche se si parla di spazio e viaggi temporali, come in Interstellar.
Nel film Zimmer osa una colonna sonora più elettronica che orchestrale, comprendendo il pezzo Stay, che viene ripreso in ogni momento più intenso della pellicola.

Il Re Leone

Torniamo al principio per parlare della colonna sonora più bella di Hans Zimmer ed il motivo non è solo l’affetto che proviamo per il classico Disney per eccellenza.
La colonna sonora contiene canzoni memorabili, ideate da Elton John appositamente per il film e delle musiche iconiche, che commuovono, fanno pensare, ma, soprattutto, emozionare gli spettatori, sia grandi che piccoli.