Benvenuti a Marwen e le altre storie (vere o inverosimili) in sala questa settimana

Benvenuti a Marwen / Welcome to Marwen

Benvenuti a Marwen

di Robert Zemeckis
scritto da Caroline Thompson e Robert Zemeckis
con Steve Carell, Leslie Mann, Merritt Wever, Janelle Monáe, Diane Kruger

La storia vera di Mark Hogancamp, artista con un debole per il crossdressing, sopravvissuto a stento ad un pestaggio subito da un gruppo di neonazisti. Non potendosi permettere costose terapie di riabilitazione, se ne creò una personale costruendosi un mondo in miniatura, Marwencol : un villaggio belga della seconda guerra mondiale abitato da action figures, in cui il suo alter-ego Captain Hogie e un manipolo di donne soldato resistono agli attacchi nazisti. C’è già un documentario che racconta questa vicenda, ma di tutt’altro genere è Benvenuti a Marwen (Welcome to Marwen), un film di Robert Zemeckis: il regista di Ritorno al Futuro, pioniere del performance capture dai tempi di The Polar Express e di tecnologie ‘miste’ fin da Chi ha incastrato Roger Rabbit?, tiene fede alla sua fama e mescola live-action e animazione.

Benvenuti a Marwen è distribuito da Universal Pictures.

Una notte di 12 anni / La noche de 12 años

Una notte di 12 anni

scritto e diretto da Àlvaro Brechner
con Antonio de la Torre, Chino Darín, Alfonso Tort, César Troncoso, Soledad Villamil

Le impressioni in anteprima dalla Mostra del Cinema di Venezia di Sergio:

Una notte di 12 anni, ovvero la terribile storia vera dei guerriglieri Tupamaros, imprigionati e spinti alla follia, per ben dodici anni, dalla dittatura militare uruguaiana nel 1973, vista con gli occhi di tre di loro: José Mujica (che divenne presidente nel 2010), Eleuterio Fernández Huidobro (poi Ministro della difesa) e Mauricio Rosencof.

Una notte di 12 anni è distribuito da BIM Distribuzione.

Non ci resta che il crimine

Non ci resta che il crimine
di Massimiliano Bruno
scritto da Andrea Bassi, Massimiliano Bruno, Nicola Guaglianone, Menotti
con Alessandro Gassman, Gianmarco Tognazzi, Marco Giallini, Ilenia Pastorelli, Edoardo Leo

A pochi mesi da Notti Magiche, ripiombiamo nel 1982 con Non ci resta che il crimine: come nel celeberrimo Non ci resta che piangere di Benigni e Troisi, anche in questo caso i protagonisti si ritrovano improvvisamente nel passato, e la loro ‘rievocazione storica’ per turisti dei misfatti della Banda della Magliana diventa d’un colpo molto più realistica. Tra richiami del precedente illustre (anche se ‘Dammi tre parole’ non è esattamente ‘Yesterday’) e una spruzzata di Ritorno al Futuro, Alessandro Gassman, Gianmarco Tognazzi e Marco Giallini dovranno riuscire a vedere la fine di questa commedia criminale. Massimiliano Bruno (noto ai Borisiani come ‘Nando Martellone’) torna a dirigere i protagonisti di Beata Ignoranza.

Non ci resta che il crimine è distribuito da 01 Distribution.

City of Lies – l’ora della verità

City of lies

di Brad Furman
scritto da Christian Contreras dal romanzo LAbyrinth di Randall Sullivan
con Johnny Depp, Forest Whitaker, Toby Huss, Dayton Callie, Neil Brown Jr.

City of lies si ispira alla storia del detective di Los Angeles Russell Poole (Johnny Depp), dopo due decenni di indagini sulla morte degli artisti rapper Notorious B.I.G. e Tupac Shakur. A sostenerlo arriva il giornalista ‘Jack’ Jackson (Forest Whitaker), pronto a scoperchiare una fitta rete di inganni e coperture.

City of Lies è distribuito da Notorious Pictures.

Attenti al gorilla

Attenti al gorilla

di Luca Miniero
scritto da Luca Miniero, Giulia Gianni, Gina Neri
con Frank Matano, Cristiana Capotondi, Lillo Petrolo

Attenti al gorilla è il nuovo film di Luca Miniero, il regista di commedie di successo come Benvenuti al sud e Sono tornato: l’avvocato Lorenzo (Frank Matano) vince una causa contro lo zoo cittadino, e di conseguenza deve occuparsi del suo cliente, il gorilla del parco (con la voce di Claudo Bisio). La convivenza con il primate non è semplice, anche perché Matano non è Catherine Deneuve in Dio esiste e vive a Bruxelles.

Attenti al gorilla è distribuito da Warner Bros Italia.

Perché MadMass.it

Non è questa la cinesfera che ci meritiamo, abbandonata allo strapotere delle content farm e al loro incessante copia-traduci-incolla finalizzato ad invadere i motori di ricerca. Meno del 20% dei contenuti delle content farm è originale ed il loro modello distorto ha contribuito alla scomparsa dell'opinione cinematografica online. Oltre il 90% degli articoli presenti su MadMass.it è farina del nostro sacco: mettiamo la qualità, il piacere di scrivere e la voglia di proporre qualcosa di autentico e diverso al centro dei nostri contenuti. Sostieni anche tu la causa di una cinesfera più creativa e originale, insieme possiamo restituire influenza ed autorevolezza al nostro web cinematografico. Supportaci se puoi con una donazione o acquistando i prodotti consigliati sul nostro sito, o semplicemente passa a visitarci e sfoglia le nostre pagine: ci permetterai di continuare a crescere e fare sentire la nostra voce.

Articoli Correlati

Commenti

Ultimi Articoli

Vera de Verdad recensione film di Beniamino Catena con Marta Gastini [TFF 38]

Vera de Verdad recensione film di Beniamino Catena con Marta Gastini, Marcelo Alonso, Davide Iacopini, Anita Caprioli e Paolo Pierobon al Torino Film Festival Parla...

Antidisturbios recensione serie TV di Rodrigo Sorogoyen e Isabel Peña Episodi 1-2 [TFF 38]

Antidisturbios recensione miniserie TV di Rodrigo Sorogoyen e Isabel Peña con Vicky Luengo, Raúl Arévalo e Álex García al Torino Film Festival 38 Sono stati presentati...

Mi chiamo Francesco Totti recensione film documentario di Alex Infascelli [Sky Now TV]

Mi chiamo Francesco Totti recensione documentario di Alex Infascelli scritto da Francesco Totti con Paolo Condò disponibile su Sky e Now TV Alex Infascelli nella sua...

Il talento del calabrone recensione film di Giacomo Cimini con Sergio Castellitto e Anna Foglietta [Amazon Prime Video]

Il talento del calabrone recensione film di Giacomo Cimini con Sergio Castellitto, Lorenzo Richelmy, Anna Foglietta e Marina Occhionero su Prime Video La storia raccontata da...

Logan – The Wolverine recensione film di James Mangold con Hugh Jackman

Logan - The Wolverine recensione del film di James Mangold, con Hugh Jackman, Patrick Stewart, Dafne Keen, Boyd Holbrook e Stephen Merchant Da un paio d'anni il...

Cinema News del 23 novembre [Rassegna Stampa]

Black Panther 2 inizierà le riprese a luglio Weekend su Amazon Prime Video a dicembre L’Associazione delle Film Commission Europee mette in palio...

The Salt in Our Waters recensione film di Rezwan Shahriar Sumit [TFF 38]

The Salt in Our Waters recensione film di Rezwan Shahriar Sumit con Fazlur Rahman Babu, Shatabdi Wadud e Titas Zia al Torino Film Festival 38 Si...

Mickey on the Road recensione film di Mian Mian Lu [TFF 38]

Mickey on the Road recensione film di Mian Mian Lu con Pao-Wen Yeh, Ya-Ling Chang, Ke-Li Miao, Yu Chieh Hsu presentato al Torino Film...

The Disaster Artist recensione film di e con James Franco

The Disaster Artist recensione del film diretto e interpretato da James Franco con Dave Franco, Alison Brie e Seth Rogen Nell'ormai lontano 2003, per la promozione del...

A Shot Through The Wall recensione film di Aimee Long con Kenny Leu [TFF 38]

A Shot Through The Wall recensione film di Aimee Long con Kenny Leu, Ciara Renée, Tzi Ma, Fiona Fu e Lynn Chen Fuori Concorso al...